fbpx

Turismo è il termine di cui si abusa maggiormente quando si parla di sviluppo economico e sociale di qualsiasi area al mondo.

 Ore di fuoco negli scali italiani anche a causa della compagnia spagnola che tiene in ostaggio centinaia di passeggeri da 24 ore

È adesso che inizia la fase più importante del mondiale: quella dei conti, del bilancio tra costi e ricavi. Perché il successo più importante, quando si organizza un grande evento come la Coppa del mondo, non è quello sul campo ma sul territorio

Seppure con le debite considerazioni e riserve, non si può ignorare che il fenomeno del "turismo dell'orrore" esista. Ce ne parla ora la vicenda della Concordia, ma ce ne parlano anche i casi dei delitti più famosi degli ultimi tempi. E ce ne accorgiamo ogni volta che sull'autostrada c'è un rallentamento dovuto ai curiosi che guardano l'incidente sulla corsia opposta.

L'Italia è il Paese più caro del Mediterraneo, dice la Coldiretti. E si "scatenano" i giornali, che danno la notizia in prima pagina provocando un'ondata (dato il contesto) di indignazione al grido di "E poi non stupiamoci se i turisti non vengono più da noi!".

Dopo solo 34 anni il Consiglio regionale della Campania ha approvato la legge regionale sul turismo, e ora?

E se per il Brasile i mondiali fossero un autogol più grave di quello con cui ieri Marcelo ha messo in difficoltà la Seleçao?

Subcategories

Questo sito utilizza cookie tecnici che ci consentono di migliorare il servizio per l'utenza. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Cookie e Privacy Policy. Leggi di più