fbpx

Il sindaco di Pesaro Ricci annuncia su Facebook: "Non guardate le previsioni, da noi il sole è assicurato". Grazie a un accordo tra Comune, albergatori e sponsor, se dovesse piovere scatterebbe il week end gratis per settembre o l'anno prossimo

È ormai da diversi anni che, con l'obiettivo di aumentare gli arrivi e le presenze, le destinazioni turistiche e gli operatori dell'ospitalità europei e italiani stanno amplificando gli sforzi per conquistare i turisti provenienti da Paesi sempre più lontani, che evidenziano una crescita economica interessante e la conseguente formazione di una classe media e medio-alta, che tra le sue priorità di spesa sempre più spesso prevede viaggi e vacanze all'estero.

Quattro aziende di eccellenza dell'agroalimentare modenese aprono le porte ai turisti con visite, assaggi ed eventi dedicati. Arriva dalla provincia di Modena l'ultimo esempio virtuoso di turismo d'impresa, grazie a una sinergia tra 4 realtà aziendali nata per Expo 2015 ma destinata ad andare avanti anche in futuro.

Lo stile di vita frenetico che contraddistingue la nostra società ci porta all'allontanamento da quelli che sono i reali bisogni e ad un progressivo distacco dalla natura. Ritrovare il proprio io e il proprio spirito naturalistico è lo scopo di Viaggio Lento, un evento che si svolge in Calabria, nel Pollino, nel mese di luglio.

I musei di Torino per il Bardo colpito dall'attentato del 18 marzo: parte dal Museo Nazionale dell'Auto la solidarietà della cultura torinese verso il museo tunisino, riaperto ieri

L'Italia in tutto il mondo è conosciuta come la patria dell'accoglienza e dell'ospitalità. Il made in Italy, il cibo, i paesaggi, l'arte: tutto ciò contribuisce a dare un'immagine ospitale del Belpaese.

Il turismo è considerato la panacea di tutti i mali, il settore strategico dell'economia che può donare slancio alle località, visibilità e molteplici benefici. A tutte queste potenzialità del settore, purtroppo, si affiancano però le scarse competenze sia degli amministratori che degli operatori turistici. La bellezza dei paesaggi, i beni culturali, le attrazioni varie, da sole, senza programmazione né controllo, servono a poco. Questa assenza di pianificazione si ripercuote sugli operatori competenti, creando un circolo vizioso.

Subcategories

Questo sito utilizza cookie tecnici che ci consentono di migliorare il servizio per l'utenza. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Cookie e Privacy Policy. Leggi di più