fbpx

Domenica prossima, a Castelnuovo Parano (in provincia di Frosinone), sarà inaugurato il nuovo laboratorio di marketing territoriale, frutto di un finanziamento della Regione Lazio e realizzato con il progetto “Ti accompagno”. L’obiettivo di questo laboratorio è il concreto coinvolgimento dei più giovani nell’opera di promozione e di sviluppo del territorio locale, un lavoro attraverso il quale si spera di includere l’intera comunità locale.

Sci alpino, ma non solo. Gli sport invernali sono molteplici: sci di fondo, hockey, slittino, curling. E poi ovviamente il pattinaggio, nelle sue diverse discipline – lo speed skating (pattinaggio di velocità), il figure skating (pattinaggio di figura) e lo short track – che si svolgono nell’ambito della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio, e sotto il controllo della Federazione Mondiale di pattinaggio ISU (International Skating Union).

Nonostante le guide, le app per smartphone e la tecnologia 2.0, quando si visita una località, sia essa italiana o straniera, è fondamentale il rapporto con gli abitanti, veri “angeli custodi” dell’accoglienza: è a loro che i viaggiatori si rivolgono per conoscere i luoghi da visitare, i ristoranti dove mangiare o i percorsi da fare meno noti al grande pubblico.

Al momento della sua pubblicazione, su questo portale vi avevamo parlato del sondaggio on line promosso dal Ministero dei Beni e le Attività Culturali dal titolo “Questionario sulle politiche di accesso ai luoghi della Cultura dello Stato”. La consultazione popolare promossa dal MiBAC si è chiusa il 9 dicembre, e nelle settimane successive sono stati raccolti e analizzati i dati delle 7043 risposte ricevute.

Un volume d’affari di 200 milioni di euro, oltre cinque milioni di persone coinvolte in 150 “eventi” sparsi per tutto il Paese: no, non è uno scherzo, anche se stiamo parlando del Carnevale.

È la prima manifestazione turistica di ogni anno, e anche se la stagione invernale può riservare talvolta spiacevoli sorprese il Carnevale è da sempre un forte catalizzatore di turisti, interni ed esteri, e quindi rappresenta un momento cruciale per chi si occupa di turismo e marketing territoriale.

Sulla strada, per conoscere l'opera d'arte più bella di tutte: l'Italia. Si fonda su questa convinzione e su questa emozione il nuovo progetto “Sei in un Paese meraviglioso. Scoprilo con noi” di Autostrade per l'Italia. Con il desiderio di regalare a chi viaggia in auto esperienze originali e coinvolgenti on the road, e di promuovere il turismo di qualità in quelle aree del Paese le cui bellezze sono ancora poco conosciute, la S.p.a. che gestisce le autostrade italiane lancia sulla propria rete un'importante iniziativa di marketing territoriale, con lo scopo di far scoprire a tutti gli italiani lo straordinario patrimonio artistico, culturale, ambientale e gastronomico del nostro Paese.

“Il Governo ha affrontato e superato tanti problemi e ha reso possibile la messa in opera di un’infrastruttura strategica per il territorio, l’Italia e l’intera comunità europea”: queste le parole del ministro delle Infrastrutture e Trasporti Corrado Passera alla presentazione del progetto definitivo della Nuova Linea Torino-Lione.

Questo sito utilizza cookie tecnici che ci consentono di migliorare il servizio per l'utenza. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Cookie e Privacy Policy. Leggi di più