fbpx

Ogni giorno, su queste pagine, diamo spazio a notizie e best practice dei territori italiani e mondiali: ecco perché oggi parliamo di noi e di due (in realtà tre, ma ci arriviamo) traguardi raggiunti da Mailander, che è poi l’editore di questa testata.

Mailander elbaSono i riconoscimenti che Mailander ha ottenuto per il suo lavoro nei e per i territori, in questo caso l’Isola d’Elba e il Piemonte, in occasione del 18° Premio Assorel, il più ambito award italiano per le campagne di Relazioni Pubbliche, organizzato ogni anno dall’Associazione Italiana delle Agenzie di Relazioni Pubbliche a servizio completo. Riconoscimenti che hanno premiato un nuovo approccio allo storytelling delle destinazioni turistiche e nuove prospettive per il turismo d’impresa.
Da una parte il progetto #elbamovie – L’eredità di Napoleone, la web serie ideata e promossa da Visitelba che si è fatta apprezzare in tutto il mondo e per la quale Mailander ha ottenuto due premi: nella categoria “Comunicazione della e per la Pubblica Amministrazione” e in quella “Comunicazione per la valorizzazione del patrimonio artistico e territoriale”. “Elba Movie” è un progetto ideato per promuovere l’Isola attraverso un racconto, in cui il territorio elbano è diventato il fulcro di una narrazione esperienziale che punta sui contenuti per costruire “ponti narrativi” in grado di collegare la storia alla realtà del territorio. Un racconto andato avanti nel 2015 con un nuovo linguaggio artistico, quello del fumetto, in cui l’Elba è centro e motore di tutte le azioni.

 

Mailander Made PiemonteDall’altra il progetto “Made in Piemonte”, gli itinerari nelle aziende alla scoperta dei mestieri del territorio ideati dalla Regione Piemonte in collaborazione con Unioncamere Piemonte, progetto che è valso per la nostra agenzia il premio speciale Made in Italy. “Made in Piemonte” ha costituito un’occasione unica per far scoprire ai visitatori tutte le fasi del processo produttivo che porta sul mercato italiano e internazionale alcuni dei più noti prodotti piemontesi. Un percorso che porta il turista a diventare protagonista di un viaggio nei segreti dei mestieri del territorio grazie agli itinerari presso le aziende, che hanno coinvolto le Unioni Industriali e le Camere di Commercio di tutte le province piemontesi, rendendo il territorio un valore per le aziende e le aziende un valore per il territorio.
Monica Mailander Macaluso, presidente dell’agenzia, ha citato la “nuova sfida” che la comunicazione professionale ha di fronte per “creare delle esperienze e trasmetterle al pubblico”, sfida che ha stimolato la nascita di R&D – Relazioni Digitali, una realtà che rielabora l’esperienza trentennale di Mailander per sperimentare soluzioni innovative che integrano la comunicazione corporate con il mondo digitale. “Del resto siamo stati la prima agenzia in Italia oltre venti anni fa a credere nel destination marketing e ideare progetti di comunicazione internazionale per valorizzare i sistemi territoriali” ha rivendicato il nostro presidente. Con lo stesso spirito, su questo giornale continueremo a comunicarvi i migliori progetti in grado di valorizzare lo straordinario patrimonio italiano, proiettandolo nel futuro.

 

{youtube}VLFMqvXalLg{/youtube}

 

bruno caprioli new 206x259Bruno Caprioli

direttore responsabile Marketingdelterritorio.info

 

LEGGI ANCHE: Il turismo come medium per i "prosumers": l'esempio elbano alla Social Media Week

"Made in Piemonte", imprese d'eccellenza nel biglietto da visita piemontese a Expo

Made in Piemonte, un nuovo modello per il turismo d'impresa

Giuseppe Sala e il successo di Expo, dal passaparola al Paese che se ne è impadronito

Territori, eccellenze e relazioni: Assorel premia la comunicazione che fa bene all'Italia

Mailander, i tre premi di Assorel per l’impegno sul territorio