fbpx

L'Associazione Italiana delle Agenzie di Relazioni Pubbliche premia le eccellenze della comunicazione del nostro Paese: dalla valorizzazione culturale, artistica e territoriale e dal Made in Italy, fino alla migliore start up e alle migliori pratiche comunicative per l'innovazione

 

assorel premioLo sviluppo di un territorio passa inevitabilmente dalle relazioni tra le persone che ci vivono e lo frequentano: nel turismo come nella produzione industriale, la comunicazione assume un ruolo cruciale per il successo di buone pratiche e modelli efficaci.
Appare quindi naturale che Assorel, l'Associazione Italiana delle Agenzie di Relazioni Pubbliche, voglia premiare anche quelle eccellenze comunicative e relazionali del nostro Paese che passano dalla valorizzazione culturale e dal Made in Italy.
Il Premio Assorel, istituito per la prima volta nel 1997, designa le migliori campagne di comunicazione a sostegno di aziende, marche, associazioni e istituzioni pubbliche e private che hanno avuto quale obiettivo principale lo sviluppo di una reputazione positiva, attraverso contenuti, storytelling ed eventi di successo, in grado di costruire un engagement qualificato e diffuso presso i pubblici di riferimento, leve che contraddistinguono le attività del comparto delle Relazioni Pubbliche.
Tra le categorie premiate da Assorel ci sono la comunicazione corporate/finanziaria, quella della e per la Pubblica Amministrazione, di prodotto/marketing, interna, politica e socio-sostenibile. Ma nei premi di categoria, tra cui la giuria assegnerà il primo premio assoluto, figura anche un riconoscimento alla miglior campagna di comunicazione per la valorizzazione del patrimonio artistico e territoriale, il "Premio per la migliore start-up" per il contributo al lancio di una nuova impresa/attività e il "Premio Made in Italy" per la valorizzazione di una o più eccellenze del nostro Paese.
LogoAssorelIl "Premio per la Nuova Italia", inoltre, sarà assegnato all'impresa/organizzazione che, tra gennaio 2014 e maggio 2015, avrà contribuito alla trasformazione e innovazione del Paese attraverso innovative pratiche di comunicazione. A settembre quindi Assorel assegnerà i riconoscimenti ufficiali, nel segno di un "ascolto" delle migliori campagne comunicative d'Italia e della valorizzazione della cultura.

 

Per conoscere il 18° Premio Assorel e per parteciparvi:http://www.assorel.it/relazioni-pubbliche/premio-rp-0002143.html

 

LEGGI ANCHE: Mailander, i tre premi di Assorel per l’impegno sul territorio

L'accoglienza alla base della competitività territoriale

L'economia della cultura italiana sale a 227 miliardi di euro