fbpx

Cioccolato, caffè, formaggio, ma anche strumenti musicali, abbigliamento e molto altro ancora. Il "sistema Piemonte" si presenta a Expo 2015 con il turismo d'impresa di "Made in Piemonte", un progetto simbolo della cultura d'eccellenza piemontese in ambito turistico, economico e culturale.


La Regione del Nordovest è protagonista all'esposizione milanese di una serie di eventi e di iniziative dal 19 al 24 giugno. Il palinsesto messo a punto da Regione Piemonte, Città di Torino, Camera di Commercio di Torino e Unioncamere Piemonte parte domani proprio dal turismo d'impresa come nuovo asset di sviluppo, un asset capace di coniugare e armonizzare tradizione e innovazione, paesaggio e imprenditorialità.
Tra le proposte piemontesi a Expo anche Piemontexperience, che come spiega la Regione "ricorrendo alle chiavi di lettura della qualità, della sostenibilità e dell'innovazione, si dipana in un percorso narrativo che rivela tradizioni industriali, capacità di ingegnerizzazione, propensione alla ricerca, in una cornice di eccellenze architettoniche, culturali, ambientali ed enogastronomiche che hanno reso il Piemonte famoso nel mondo".
Lo stesso Chiamparino, presidente della Regione, ha spiegato che "il nostro obiettivo è aprire due finestre: una che si affacci sulle bellezze naturali e sui beni culturali del Piemonte; l'altra che faccia vedere gli oggetti che i piemontesi sanno creare e focalizzi l'attenzione sulle persone e sul saper fare che permettono di ottenere risultati di così grande prestigio". Ed è proprio tra le due finestre che si colloca il progetto di Made in Piemonte, non a caso scelto come progetto d'apertura del calendario piemontese a Milano.
Il turismo d'impresa è una leva ancora troppo poco sfruttata in Italia. "Made in Piemonte" può essere il primo passo in un percorso dal quale il nostro Paese ha solo da guadagnarci, e molto.

Di seguito un video (da cui è tratta l'immagine in alto) di presentazione del sito Madeinpiemonte.it e dell'app per dispositivi mobili
{youtube}Mt75pEwFdlc{/youtube}

 

bruno caprioli new 206x259Bruno Caprioli

direttore responsabile Marketingdelterritorio.info

 

LEGGI ANCHE: Made in Piemonte, un nuovo modello per il turismo d'impresa

Modena, 4 aziende dell'agroalimentare unite per il turismo d'impresa

Google e Unioncamere finanziano 128 borse di studio per digitalizzare il Made in Italy