fbpx

La storia di Andrea Campanella, quarantenne italiano che ha percorso oltre 10.000 chilometri in bici per una raccolta fondi da destinare alla costruzione di pozzi in Africa

 

Andrea Campanella ha 40 anni, è nato in provincia di Trento, nel suo curriculum ci sono lavori come tecnico nel settore sicurezza bancario, capo cantiere in arsenale nella bonifica e riassetto dei treni veloci ETR500, magazziniere ed elettricista, oltre alla passione per la cucina. Nel 2010, dopo essere stato assunto per la quinta volta dalla stessa azienda, un viaggio di lavoro in Nigeria (“forse il mal d’Africa!” dice) diventa un “baratro”, o più semplicemente un bivio. Andrea decide quindi di licenziarsi dalla sua azienda e di dare libero sfogo al suo animo da globetrotter: nasce così il suo blog “Pazzo da Viaggiare” (da cui è tratta l'immagine seguente).

Il turismo degli stranieri è cresciuto del 4,6% rispetto ai primi nove mesi del 2012: a rivelarlo il Ministero del Turismo. Italiani in calo del 9,9%

 

Il turismo straniero si conferma un elemento di traino per l’economia della Spagna, che si avvia verso l'uscita dalla crisi. Nel 2013 si è registrato finora un incremento del 4,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, toccando la cifra record di 48,8 milioni di arrivi. A renderlo noto è stato oggi Frontur, del Ministero del Turismo, che ha pubblicato i dati relativi a settembre, mese in cui sono giunti in Spagna 6,5 milioni di turisti, il 6,7% in più rispetto a medesimo periodo dello scorso anno.

Un appartamento a Chelsea, un attico a Kensington o una barca sul Tamigi? A quanto pare, la scelta più chic nella Londra di questo periodo è la terza ipotesi: vivere in una “houseboat”, una casa galleggiante ormeggiata nel Thames, o in uno dei canali che si dipanano per la capitale inglese.

La “missione per la crescita” guidata dal vicepresidente della Commissione Europea è arrivata alla firma di un accordo. Energia, spazio e turismo tra i temi coinvolti

 

Arrivato ieri a Tel Aviv alla guida di una nuova “missione per la crescita” dell’Unione Europea, il vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani ha reso noto oggi di aver firmato con la controparte israeliana tre nuovi accordi.

Un viaggio a Budapest, ma non (solo) per visitare quella che è stata definita la “Parigi dell’est”, i ponti sul Danubio, le piazze e i le attrazioni turistiche “tradizionali”. Un viaggio a Budapest per un altro tipo di "ponti" e di turismo: il cosiddetto turismo odontoiatrico.

Cresce il turismo straniero in Spagna, con numeri che in Italia sarebbero entusiasmanti, e che al di là dei Pirenei garantiscono un valido contributo contro la crisi economica. Nei primi 8 mesi del 2013, i turisti internazionali in Spagna hanno avuto un aumento del 4,5%, toccando quota 42,3 milioni di arrivi. Solo nello scorso mese di agosto, i visitatori internazionali sono stati 8,3 milioni, con un aumento del 7,1% rispetto allo stesso mese del 2012.

L’isola caraibica annuncia l’intenzione di diventare il primo territorio al mondo completamente ecosostenibile: un progetto quasi impossibile nel breve periodo, ma un obiettivo doveroso

 

La notizia è di quelle che – è innegabile – saltano all’occhio: un’isola vuole diventare al 100% sostenibile. L’isola in questione è Aruba, si trova nel mar dei Caraibi ma fa parte dei Paesi Bassi: in Italia il suo nome è forse più noto per l’omonimo internet service provider , ma nel mondo Aruba è sinonimo di sole, mare e quindi turismo.

Sottocategorie

Questo sito utilizza cookie tecnici che ci consentono di migliorare il servizio per l'utenza. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Cookie e Privacy Policy. Leggi di più