fbpx

Il 2 giugno in provincia di Viterbo la presentazione durante "Il mese degli Etruschi"

I live in Vaccarizzo

Il prestigioso ateneo statunitense ha scelto il piccolo centro del cosentino per sperimentare un modello al fine contrastare lo spopolamento delle aree interne

C’è una parte di Puglia dove le giornate sono ancora scandite dal suono delle campane, dove il sole scalda tiepido fino a ottobre inoltrato, dove le anziane signore che escono da casa ti salutano, abbozzando un sorriso anche se sei un volto completamente nuovo. C’è una parte di Puglia in cui potete ancora sentire i bambini correre per le vie del borgo, giocare a palla nelle piazze... I Monti Dauni.

Oltre 6mila chilometri tra le montagne, abbandonati per quasi vent’anni ma ora pronti ad accogliere i turisti: la seconda vita del Sentiero Italia

La necropoli di Malignano

Il Progetto Via Sacra Etrusca (associato Feisct) nasce dallo studio dei territori e con il supporto dei Comuni di: Monteriggioni (SI) (Comune Capofila) – Volterra (PI) – Casole d’Elsa (SI) – Colle di Val d’Elsa (SI) e Sovicille (SI)

Sottocategorie