fbpx

Appia Antica, bando di Invitalia per trasformarla in un cammino turistico

L’appalto dell’agenzia per lo sviluppo dedicato alla Regina Viarum. Segnaletica, messa in sicurezza e verifica del tracciato storico tra le azioni più importanti

Enit, l’Italia green vince facile e piace ai turisti stranieri

Tra biohotel, vetture elettriche carbon-free, certificazioni, ciclovie ed ecospiagge plastic-free e no smoke, l’Italia registra un +1,3% negli arrivi internazionali a Ferragosto

Wellness Destinations Italy: il tema EDEN 2019

Il turismo del benessere è il fulcro del bando annuale promosso dalla Commissione Europea, un progetto che promuove le destinazioni emergenti. Fino al 15 settembre sono aperte le candidature

Turismo e Ambiente: un connubio perfetto. La Sicilia sul podio delle regioni più green

Sicilia, Trentino, Sardegna e Piemonte le più virtuose secondo uno studio dedicato all'efficienza energetica e al turismo sostenibile

Le grotte italiane, un settore turistico in crescita

Stupore ed emozioni per un milione e mezzo di visitatori che si recano ogni anno nelle 52 grotte turistiche italiane

mautomkgt

amavido

Banner PICS

banner

Settembre 12, 2019

Appia Antica, bando di Invitalia per trasformarla in un cammino turistico

in Notizie

by Claudio Pizzigallo

L’appalto dell’agenzia per lo sviluppo dedicato alla Regina Viarum. Segnaletica, messa in sicurezza e verifica…
Settembre 11, 2019

Enit, l’Italia green vince facile e piace ai turisti stranieri

in Notizie

by Teresa Principato

Tra biohotel, vetture elettriche carbon-free, certificazioni, ciclovie ed ecospiagge plastic-free e no smoke, l’Italia registra…
Settembre 09, 2019

C’era una volta in California

in Opinioni

by Pietro Martinetti

Il Golden State continua a essere Terra Promessa di benessere e stile di vita per…
Settembre 09, 2019

Wellness Destinations Italy: il tema EDEN 2019

in Notizie

by Debora Calomino

Il turismo del benessere è il fulcro del bando annuale promosso dalla Commissione Europea, un…
Settembre 03, 2019

Accordo nel Triveneto per valorizzare il patrimonio ecclesiastico

in Dal Territorio

by Riccardo Caldara

Cultura e turismo religioso oggetto di un tavolo di lavoro tra province autonome di Trento…
Settembre 05, 2019

Turismo e Ambiente: un connubio perfetto. La Sicilia sul podio delle regioni più green

in Notizie

by Debora Calomino

Sicilia, Trentino, Sardegna e Piemonte le più virtuose secondo uno studio dedicato all'efficienza energetica e…
Settembre 02, 2019

Le grotte italiane, un settore turistico in crescita

in Notizie

by Riccardo Caldara

Stupore ed emozioni per un milione e mezzo di visitatori che si recano ogni anno…
Settembre 02, 2019

In Trentino un progetto di ospitalità diffusa

in Dal Territorio

by Riccardo Caldara

Nell’alta Val di Non, ricca di seconde case, avviato il percorso “Ospitar Cavareno” per aprire…
Agosto 30, 2019

Liguria, tra Finale e Borgio Verezzi la preistorica bellezza delle Arene Candide

in Opinioni

by Super User

Il racconto di un’escursione che dal mare porta sulle colline dell’entroterra, dove è stata riaperta…
Agosto 27, 2019

Spiagge della Toscana accessibili, sostenibili e gratuite

in Dal Territorio

by Debora Calomino

Il progetto “Green Beach”che punta su inclusione e ambiente sarà presto replicato in altri Comuni,…
Agosto 06, 2019

Amavido, l’amore degli italiani per i borghi e l’importanza della comunicazione

in Editoriale

by Claudio Pizzigallo

Il successo ottenuto dalla campagna di crowdinvesting della start-up italo tedesca dimostra che per i…
Agosto 02, 2019

Il cammino e la scoperta del territorio attraverso il Nordic Walking

in Opinioni

by Emanuele Franzoso

L'associazione di Alessandria Nordic Walking Passion presenta le sue attività legate al benessere, all'inclusione sociale…
Agosto 02, 2019

SIMTUR: competenze e formazione per il turismo sostenibile

in Notizie

by Debora Calomino

L'associazione promuove la mobilità dolce, puntando sulle professionalità necessarie per uno sviluppo turistico armonico e…
Luglio 31, 2019

Enit, al via la nuova strategia per il turismo: si punta su crescita e sostenibilità

in Notizie

by Claudio Pizzigallo

Per il trienno 2019-2021 oltre 600 iniziative previste. Centrale il coordinamento tra i vari livelli…
Luglio 30, 2019

Turismo e digitale, in Emilia Romagna Isnart lancia Mappa delle Opportunità e Osservatorio Big Data

in Notizie

by Claudio Pizzigallo

Il digitale cambia un settore forte dell’economia, aprendo alle nuove frontiere del turismo. In Emilia-Romagna…
Luglio 24, 2019

L’alleanza tra ACI ed Enit per il turismo sulle strade d’Italia

in Notizie

by Claudio Pizzigallo

L’intesa si fonda sulla capillarità di ACI sul territorio come leva strategica per sviluppare l’economia…
Luglio 23, 2019

Un bando per favorire lo sviluppo delle cooperative di comunità

in Notizie

by Emanuele Franzoso

Fino al 31 agosto è possibile partecipare a Coopstartup Rigeneriamo Comunità, in palio: formazione, tutoraggio…

Trento la più attrattiva, Napoli in fondo alla classifica, in mezzo altre 18 città: è la classifica sull’attrattività dei 20 comuni capoluogo di Regione, stilata dal centro studi di Assirm, l’associazione degli istituti di ricerche di mercato.

L’indagine sullo IAL (l’Indicatore di Attrattività Locale) è stato sviluppato da Assirm in collaborazione con il prof. Gian Carlo Blangiardo, ordinario di demografia all’Università Bicocca, ed è stato presentato a Milano con l’obiettivo di analizzare il livello di attrattività dell’Italia in vista di Expo 2015.

Sulla base di dati disponibili da fonti pubbliche (come quelli provenienti dal Ministero dell’Economia e della Finanza o dall’Istat), l’indice IAL, attraverso l’utilizzo di un “cruscotto socio-economico” è formato da 9 indicatori elementari, più un decimo riassuntivo (reddito mediano, divario ricchi/poveri, % obbligo scolastico non conseguito, % possesso diploma, età media popolazione, n. indice variazione popolazione 2006-2010, n. indice variazione famiglie 2006-2010, indice migratorio, attrazione ed eterogeneità). Lo IAL è così in grado di “fotografare” le caratteristiche economiche, demografiche e sociali di un territorio e valutarne conseguentemente la competitività.

Assirm ha quindi realizzato una graduatoria dei capoluoghi di regione per stabilire quale città italiana sia più attrattiva a partire dalle sue potenzialità economiche, umane, demografiche e sociali.

A primo posto si posiziona quindi Trento, seguita da Roma e Perugia. In quarta posizione Milano, in quinta Bologna, in sesta l’Aquila; chiudono la top 10 Ancona, Firenze, Trieste, Campobasso. Per quanto riguarda i 10 capoluoghi meno attrattivi, all’11° posto Torino, al 12° Venezia, al 13° Aosta. Genova, Catanzaro e Potenza occupano rispettivamente la 14ª, 15ª, 16ª e 17ª posizione, mentre in fondo alla graduatoria ci sono Bari, Palermo e infine Napoli.

“Non sorprende il primo posto di Trento, città-laboratorio emblema del Nord-Est produttivo che continua a rappresentare un’area privilegiata della geografia socio-economica italiana” ha dichiarato Alessandro Amadori, direttore del centro studi Assirm. “Più interessante il secondo posto di Roma: città piena di problematiche, ma intrinsecamente attrattiva, unica vera città galassia del Paese. Se il primo posto di Trento conferma che ‘piccolo è bello’, il secondo di Roma ci fa capire che ‘grande significa ancora attrattivo’. E probabilmente in futuro lo sarà sempre di più”.

“Lo IAL è uno strumento che aiuta a comprendere le caratteristiche di un territorio e valutarne la sua competitività, in un momento in cui la competitività è la vera sfida con cui si devono confrontare tutti i territori” ha spiegato invece Umberto Ripamonti, presidente di Assirm “Il nostro progetto, in ottica Expo 2015, è di mappare il territorio italiano attraverso il livello di benessere, attrattività e potenzialità di sviluppo delle sue città per individuare i comuni virtuosi che possano fungere da esempio per il resto del Paese”.

Link al rapporto completo di Assirm

 

LEGGI ANCHE: Bologna, Parma e Trento le città più smart d'Italia

Leggi altre opinioni ..