fbpx

Nelle province campane l'avvio del progetto finanziato dal Dipartimento della Gioventù per stimolare persone con disabilità o esigenze speciali a diventare imprenditori e albergatori della propria abitazione e nella propria città


Si chiama "B&B Like your Home" il progetto che parte dalle province di Napoli e Salerno per stimolare e favorire l'autoimpiego nel settore turistico di persone con disabilità (fisiche, intellettive, sensoriali) o con esigenze speciali (celiaci, allergici, anziani) che desiderano avviare un'attività lavorativa autonoma, senza spostarsi da casa, appunto un bed and breakfast.
Coadiuvati dalle proprie famiglie, i neo imprenditori riceveranno tutto il supporto necessario per acquisire le competenze turistico-pratiche necessarie per aprire, gestire e commercializzare un B&B, predisponendo la propria residenza e sfruttando gli ausili già in loro possesso per accogliere turisti con bisogni speciali.
Il ruolo del gestore diventerà essenziale anche nell'accoglienza degli ospiti, a cui trasferirà la propria conoscenza del territorio, consigliando i mezzi di trasporto, i ristoranti e i luoghi più adatti. B&B Like your Home, spiega una nota del Comune di Napoli, significa non solo "Turismo Accessibile", ma anche e soprattutto "Turismo Sensibile", volto a elevare la qualità di vita e a favorire la piena integrazione sociale delle persone con disabilità, dove l'ospitante e l'ospite saranno portatori di valori come attenzione, sensibilità, rispetto e cultura.
La partecipazione al progetto, ricorda il sito ufficiale, è completamente gratuita e possono accedere al percorso di formazione giovani con disabilità o con esigenze speciali tra i 15 e i 29 anni, tra le province di Napoli e Salerno. L'obiettivo principale del progetto, finanziato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù, è l'inserimento nel mondo del lavoro, attraverso l'autoimpiego, cambiando radicalmente il paradigma: da "assistito" a "imprenditore".
Per inviare la propria manifestazione di interesse: http://www.bblikeyourhome.com/blog/manifestazione-dinteresse/

 

LEGGI ANCHE: Cantine senza Barriere, l'enoturismo sposa l'accessibilità

Turismo accessibile, l'Umbria si impegna con l'Europa

Expofacile.it, Milano diventa più accessibile

Come cresce il turismo per non vedenti in Italia