fbpx

Quasi 3,5 milioni di euro lo stanziamento complessivo della Regione Sardegna per l'Esposizione milanese, 6,3 milioni il bando per la pubblicità turistica sugli aerei


La Sardegna continua a investire sull'autopromozione fuori dai propri confini, e lo fa con una forte presenza a Expo e con un nuovo bando per la pubblicità sugli aerei.
Lo stanziamento complessivo previsto per la partecipazione della Sardegna a Expo, spiegano dalla Regione, è di 3.490.000 euro, facenti capo per 1.980.000 all'Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio, 800.000 all'Assessorato dell'Industria, per 410.000 a Laore (l'agenzia per l'attuazione dei programmi regionali in campo agricolo e per lo sviluppo rurale) e per 300.000 euro al Centro regionale di programmazione. A ciò si aggiunge un milione e mezzo di euro per favorire la partecipazione a Expo delle imprese sarde agroalimentari, artigiane e dei comparti turistico e del commercio attraverso tre bandi pubblici.
Saranno tre le formule principali attraverso le quali si proporrà la presenza sarda all'esposizione universale: la dimensione istituzionale all'interno del Padiglione Italia dall'11 al 17 settembre con uno spazio di 200 metri quadrati e un ufficio permanente; il progetto Cibus B2B, dove le imprese avranno uno spazio per tutto il corso di Expo per incentivare business con i mercati obiettivo europei ed extraeuropei, dove potranno consolidare relazioni già aperte o avviare nuovi rapporti; infine sarà allestito uno stand di 30 metri quadrati nell'ambito del progetto Eataly, sempre durante tutti i sei mesi dell'evento, dove si cureranno i rapporti con i consumer B2C.
Fuori dai cancelli di Expo, la promozione turistica dell'isola sarda "vola alto", con 6,3 milioni di fondi. Sarà pubblicato il 6 maggio il bando per sostenere e incrementare i flussi turistici verso la Sardegna mediante l'acquisto di spazi pubblicitari sul network del trasporto aereo, informa un altro comunicato regionale.
Il provvedimento riguarda le azioni di promozione finalizzate alla destagionalizzazione. Le risorse rese disponibili dall'Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio, ammontano a 6,3 milioni di euro, ai quali si aggiungeranno ulteriori 9 milioni a valere sul bilancio regionale di quest'anno.

 

LEGGI ANCHE: Fondi europei, la Sardegna raddoppia a 40 milioni

Sardegna nel mondo, tra Scandinavia e Indonesia

Sardegna, turismo e cultura insieme per una promozione "Gigantesca"

Sardegna, 1,5 milioni di euro per le aziende agroalimentari a Expo

Sardegna, 12 milioni di euro per le pmi

Sardegna, lavoro e cooperazione contro lo spopolamento del territor