fbpx

Mobilità elettrica e piste ciclabili nel futuro delle Marche

Sono 1,6 i milioni di euro destinati alla mobilità dolce e alla sostenibilità, sono previsti una serie di azioni che renderanno la regione più green

Con il Ponte di Ognissanti esplode il “ghost tourism”

In tutta Italia rivivono per i turisti leggende, riti e tradizioni legate al mistero. Si aprono castelli e rovine storiche e nasce un nuovo segmento di turismo esperienziale

Piemonte, Ticino, Alto Adige insieme per la mobilità sostenibile

Un progetto Interreg Italia-Svizzera impegna le tre regioni a collaborare per incrementare l’uso delle bici elettriche a fini turistici

MISE, oltre 500 milioni di euro alle imprese per progetti di R&S e innovazione

Dalla Fabbrica intelligente all’Agenda digitale passando per l’Agrifood e l’Industria sostenibile: incoraggiati gli investimenti da parte del tessuto produttivo italiano

La cultura aperta a tutti: online i documentari sui siti italiani UNESCO

L’iniziativa nata dalla collaborazione tra RAI e MiBACT mette a disposizione 54 filmati on line, al fine di scoprire i luoghi più suggestivi del Belpaese

mautomkgt

amavido

Banner PICS

banner

November 12, 2019

Death Stranding: il videogioco che aiuta a riconnettere i borghi italiani

in Opinioni

by Francesco Campo

“I connectors: riconnetti i paesi perduti d’Italia”: l’iniziativa di Playstation Italia e le contaminazioni tra…
November 11, 2019

Mobilità elettrica e piste ciclabili nel futuro delle Marche

in Notizie

by Debora Calomino

Sono 1,6 i milioni di euro destinati alla mobilità dolce e alla sostenibilità, sono previsti…
November 11, 2019

Cultura: +9,2% nella spesa pubblica statale, ma possiamo e dobbiamo fare di più

in Opinioni

by Teresa Principato

Con 96 miliardi di fatturato e 830 mila lavoratori, l’industria culturale e creativa è uno…
November 07, 2019

L'Italia a 27 metri d'altezza

in Opinioni

by Super User

Red Bull e Polignano a Mare, un rapporto sempre più consolidato
November 07, 2019

Con il Ponte di Ognissanti esplode il “ghost tourism”

in Notizie

by Riccardo Caldara

In tutta Italia rivivono per i turisti leggende, riti e tradizioni legate al mistero. Si…
November 05, 2019

Monferrato e Lomellina unite dall’enoturismo e dal paesaggio

in Dal Territorio

by Riccardo Caldara

Un bacino di 7 milioni di abitanti, territori separati dalla geografia politica ma con tante…
November 05, 2019

La Lombardia rafforza la collaborazione con Ryanair

in Dal Mondo

by Riccardo Caldara

Un nuovo progetto di promozione turistica per migliorare il posizionamento internazionale con la regia dell’assessorato…
November 04, 2019

Giffoni Film Festival, l'opportunità per il territorio di un evento diventato grande

in Opinioni

by Super User

Un grosso cambiamento in arrivo per il Giffoni Film Festival che nella prossima estate giungerà…
October 31, 2019

Piemonte, Ticino, Alto Adige insieme per la mobilità sostenibile

in Notizie

by Riccardo Caldara

Un progetto Interreg Italia-Svizzera impegna le tre regioni a collaborare per incrementare l’uso delle bici…
October 30, 2019

Un miracolo in Piazza San Carlo accende la Torino Art week

in Opinioni

by Claudio Pizzigallo

Come due grandi occhi, aprendosi e richiudendosi, martedì sera le linee di Piazza San Carlo…
October 29, 2019

Cara Italia, l’investimento su se stessi è quello che paga i più alti interessi

in Opinioni

by Teresa Principato

Con l’Art Bonus raccolti quasi 400 milioni di euro da circa 13mila mecenati. Valorizziamo il…
October 29, 2019

MISE, oltre 500 milioni di euro alle imprese per progetti di R&S e innovazione

in Notizie

by Teresa Principato

Dalla Fabbrica intelligente all’Agenda digitale passando per l’Agrifood e l’Industria sostenibile: incoraggiati gli investimenti da…
October 25, 2019

La cultura aperta a tutti: online i documentari sui siti italiani UNESCO

in Notizie

by Debora Calomino

L’iniziativa nata dalla collaborazione tra RAI e MiBACT mette a disposizione 54 filmati on line,…
October 24, 2019

Il turismo in Italia è green e consapevole (e spesso su due ruote)

in Notizie

by Teresa Principato

Enit conferma: i piccoli borghi, le esperienze e il turismo sportivo sono gli ingredienti vincenti…
October 18, 2019

Cultura, i musei statali valgono l’1,6% del Pil

in Notizie

by Riccardo Caldara

Il sistema museale statale e regionale conta 117mila occupati e un valore di 27 mld…
October 23, 2019

Destagionalizzare il turismo, l’esempio concreto dell’Isola d’Elba

in Opinioni

by Angelo Zea

Come l’Elba ha lavorato per attirare turisti nordeuropei nelle stagioni spalla grazie alla comunicazione
nuovo logo bologna

Dovevano creare un logo, ma sono andati oltre, dando vita a un alfabeto interattivo che possa rappresentare l'immagine di Bologna in tutto il mondo.
Il brand che ha vinto il concorso "Bologna City Branding" è stato scelto tra 534 proposte provenienti da ben 17 Paesi diversi: a essere scelta è stata l'idea di due giovani grafici di Trieste, Matteo Bartoli e Michele Pastore (gli altri progetti a questo link). Il logo interattivo "È Bologna" si propone di raccontare la città in tutta la sua complessità, in base ad alcuni archetipi di fondo: la cinta muraria, il mattone mosaico, le Torri, il giglio e la croce del gonfalone araldico. Tutti questi elementi hanno sono diventati le "lettere" di un alfabeto fatto di segni geometrici.


La novità nel logo di Bologna, però, è nella sua interattività: sul sito ufficiale www.ebologna.it, infatti, è possibile vedere le infinite possibilità di modulazione del simbolo, che cambia a seconda delle parole che si scrivono. Così, ad esempio, scrivendo "tortellini" prenderà forma un simbolo, scrivendo "mortadella" un altro e così via, con libero spazio per la fantasia (e oltre al "rosso Bologna" di base si può scegliere anche la tonalità di colore preferita).
Un'idea sicuramente originale, quella scelta ufficialmente mercoledì scorso dal Comune di Bologna e da Urban Center. Ma tuttavia non mancano le opinioni di scetticismo tra i bolognesi: secondo un sondaggio sul Resto del Carlino, al momento più dell'80% dichiara di non gradire il nuovo simbolo. Ma il sindaco Virginio Merola difende la scelta di "È Bologna": "Con questo brand non si riduce a un unico aspetto il racconto della città, ma si dà la possibilità di combinare e personalizzare il proprio punto di vista su Bologna. Il gioco è un rischio perché può diventare autoreferenziale, ma ci prendiamo questo rischio, con la speranza che insieme si possa raccontare la ricchezza e la pluralità di questa città".
Del nuovo brand scelto per rappresentare la città felsinea parla il Corriere di Bologna:

 


Bologna è: Le Torri, i tortellini, i portici, San Luca, la mortadella? O molto altro? E chi decide cosa dev'essere? Ecco con quali domande di fondo è nato il «brand» di Bologna che ha vinto il concorso indetto dal Comune e da Urban Center per trovare un simbolo che rappresenti la città. A vincere la gara, cui hanno partecipato in 534 da 17 Paesi diversi (gli altri progetti sono visibili a questo link), sono stati Matteo Bartoli e Michele Pastore con il loro logo (interattivo) «È Bologna» che racconta la città in tutta la sua complessità.

 

(Continua a leggere sul Corriere di Bologna)

LEGGI ANCHE: Bologna, il turismo cresce del 35% rispetto al 2012

Bologna, Parma e Trento le città più smart d'ItaliaNasce il brand Roma per promuovere la Città Eterna nel mondo

La Svezia ha un nuovo logo ufficiale

Expo, un concorso riservato ai bambini per scegliere il nome della mascotte

Leggi altre opinioni ..