fbpx

Sei GAL dal materano al leccese insieme per un progetto che dia sviluppo al turismo didattico: educational tour per i docenti, app, concorsi multimediali e percorsi di nuova concezione per arricchire l'offerta turistico-culturale del territori tra le due Regioni

Percorsi e attrazioni, comunicazione e marketing: sono gli strumenti e le azioni per promuovere il turismo scolastico di qualità in Puglia e Basilicata, vero obiettivo del progetto di cooperazione interterritoriale IDEAS realizzato da sei Gruppi d'Azione Locale: Bradanica, Cosvel, Le Macine (Basilicata) - Capo di Leuca, Terra d'Arneo, Serre Salentine (Puglia).

Come ha dichiarato il presidente del GAL Bradanica Leonardo Braico, e come riporta l'agenzia di stampa regionale lucana, "Il progetto prevede tra le azioni comuni: diversi educational tour rivolti a dirigenti scolastici e docenti, la creazione di un'APP multimediale con la promozione di punti d'interesse naturalistici e culturali dedicati al turismo scolastico e giovanile, un concorso ed una mostra fotografica multimediale che diventerà interattiva grazie all'utilizzo di Instagram e social network. Attraverso il progetto il Gal Bradanica sta realizzando nella collina materana percorsi di nuova concezione che andranno ad arricchire l'offerta turistica e culturale dell'area al fine di intercettare un nuovo target, che già da diversi anni sceglie Matera per viaggi d'istruzione all'insegna della conoscenza e dell'esperienza".
Sulla Capitale Europea della Cultura 2019 si è espresso anche il responsabile di progetto Giuseppe Lalinga: "Come per gli altri segmenti di mercato, anche per il turismo scolastico la nostra offerta ben si collega con la Città dei Sassi con l'integrazione di nuovi percorsi ed attività in grado di suscitare interesse ed emozioni verso un target giovane e dinamico".

"Nei prossimi mesi sarà realizzato un percorso emozionale nel Castello del Malconsiglio di Miglionico legato alla figura di Ettore Fieramosca, mentre l'Abbazia Benedettina di S. Michele Arcangelo di Montescagliso sarà arricchita da una caffetteria letteraria con postazioni multimediali ed interattive con visioni e proiezioni sulla storia e culturale locale" ha quindi spiegato il presidente Braico, che ha aggiunto come "in ambito naturalistico abbiamo finanziato la progettazione e messa a sistema della prima Ippovia attrezzata del materano, che include anche una Green Way per attività di trekking, walking, mountain bike ed orienteering".
Saranno quindi cultura e natura, declinati attraverso il turismo scolastico, i temi cardini del progetto IDEAS che prevede anche un concorso fotografico e di cortometraggio ideato dal GAL Bradanica e rivolto agli alunni delle classi terze delle scuole medie inferiori della provincia di Matera e di Lecce. Il concorso, consultabile on line sul sito www.gal-bradanica.it, prevede per i ragazzi viaggi premio con percorsi ludico - didattici ad alta intensità esperienziale.

LEGGI ANCHE: Basilicata, nuovo progetto dell'Apt per il turismo scolastico

Basilicata, ospitalità ai giovani in cambio di creatività

Turismo in Puglia, per l'economia vale oltre 2 miliardi di euro

Turismo scolastico, accordo in Campania per 350.000 euro di incentivi

Turismo sociale e scolastico, i contributi del Parco Aspromonte

 

Fonte foto (Miglionico): Gal Bradanica