fbpx

La Basilicata mira allo sviluppo del turismo scolastico, e l'Apt promuove un nuovo progetto che coinvolge l'imprenditoria locale nella valorizzazione dell'offerta turistica per le scuole
Potenziare l'offerta del turismo scolastico per viaggi di qualità, creando una valida rete di imprenditori del settore, è infatti il nucleo fondante dell'innovativo progetto "Basilicata: turismo scolastico di qualità" promosso dall'Azienda di Promozione Turistica lucana.
L'iniziativa dell'Apt è finalizzata a promuovere un'offerta turistica efficiente nelle scuole interessate ad organizzare gite lungo gli itinerari culturali e naturalistici della Basilicata. Per questo obiettivo il progetto coinvolge una vasta e differenziata gamma di strutture ricettive che, rispondendo a determinati requisiti, sono in grado di tutelare e coccolare i giovani ospiti e i loro accompagnatori.

Con questa iniziativa l'industria dell'ospitalità lucana si propone di individuare e sostenere le strutture presenti in Regione: musei, ristoranti, operatori del turismo scolastico, agenzie di viaggi, tour operator, parchi letterari e naturali, aree protette, centri di educazione ambientale e servizi turistico sportivi.
Per indirizzare la scelta dell'universo scolastico su strutture lucane di qualità, l'iniziativa dell'Apt invita le realtà coinvolte ad attenersi a ben definiti standard di servizi: cibi preparati con prodotti a km zero, piatti della cucina tipica lucana che valorizzino la tradizione gastronomica del territorio, menu alternativi pensati esclusivamente per studenti con intolleranze alimentari o celiaci.
Il progetto "Basilicata: turismo scolastico di qualità" punta, inoltre, a promuovere il rispetto per l'ambiente indicando tra i requisiti (non obbligatori) di cui devono disporre le strutture interessate, l'utilizzo di prodotti biologici e di fonti energetiche rinnovabili, oltre all'impiego di acqua di sorgente o di rubinetto.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.aptbasilicata.it

 

LEGGI ANCHE: Basilicata, ospitalità ai giovani in cambio di creatività

Cresce il turismo in Basilicata, da "coast to coast"

Cresce il numero di studenti che deve rinunciare alla gita

 

Fonte foto: The Telegraph