fbpx

Più di 450 eventi, ma soprattutto 8 itinerari per far conoscere al settore business le opportunità di investimento sul territorio: sono le carte che la Toscana si gioca per sfruttare al meglio l'Expo 2015


Toscana Expo2015 logoLa sintesi di quello che la Toscana porterà a Expo e di quello che ha preparato per accogliere i visitatori, spiegano dalla Regione, viene presentata oggi a Firenze in occasione dell'evento "Italia 2015 - Firenze e la Toscana nell'anno dell'Expo" in programma a Palazzo Vecchio.
Dal giorno dell'inaugurazione il 1 maggio e fino al 28 maggio 2015, la Toscana sarà presente con uno spazio espositivo di circa 200 mq all'interno di Padiglione Italia, all'insegna del "Buon Vivere Toscano" e con le eccellenze regionali relative alle tematiche agroalimentari di Expo. La Toscana avrà inoltre un ufficio negli spazi di Padiglione Italia che sarà un presidio costante da utilizzare per riunioni e incontri con i Paesi partecipanti e le realtà istituzionali e imprenditoriali toscane. Per tutta la durata dell'Expo ci sarà anche uno spazio della Toscana nel centro di Milano (Chiostri dell'Umanitaria) che sarà animato da eventi ed iniziative e punto di riferimento per le delegazioni estere e per le realtà del territorio toscano.
All'interno del Palinsesto eventi di Padiglione Italia ci sarà spazio per le iniziative della Toscana che, a settembre, avrà un ruolo da protagonista sul tema "creatività e conservazione".
Sul proprio territorio, poi, la Toscana del "Buon Vivere" e del "Saper Fare" racconterà se stessa, i suoi prodotti, le sue tradizioni, il suo spirito di innovazione e lo sguardo sempre rivolto al futuro attraverso i 450 eventi che verranno organizzati. Sempre sul territorio saranno attivati 8 percorsi business che toccano i vari settori in cui le capacità produttive della regione eccellono: l'agroalimentare, il florovivaismo, la moda, il sistema casa, la nautica, la meccanica, le tecnologie per i beni culturali e l'alta tecnologia.
I percorsi, che toccano tutta la Toscana, sono una proposta di viaggio pensata per le delegazioni economiche presenti ad Expo 2015 come occasione per sviluppare nuove e proficue relazioni economico-commerciali; gli itinerari potranno essere anche personalizzati sulla base dei settori di interesse e delle specifiche esigenze delle delegazioni.

 

LEGGI ANCHE: Expo, Via Francigena e cultura: la Toscana si prepara al 2015

La Toscana si accorda con la Cina per Expo, agroalimentare e artigianato

Comune di Torino e Regione Piemonte comunicano insieme l'Expo

Le Marche si presentano a Expo puntando sulla longevità

Modena coinvolge la provincia per gli eventi dedicati a Expo