fbpx

Una Berlino confezionata su misura, in base ai gusti e ai desideri dei singoli turisti... italiani. È l'idea da cui è nato "Berlino come desideri", un sito in cui si offrono consulenze 'sartoriali' per chi vuole conoscere la capitale tedesca.


A creare questo progetto tre ragazzi italiani che vivono a Berlino, intervistati dall'agenzia Dire. "L'idea che sta dietro al progetto nasce dal desiderio di scoprire, e di condividere" raccontano i tre fondatori "Da quando viviamo qui ci siamo accorti di come ogni visita sia speciale, e richieda un approccio diverso. All'inizio è successo con amici e parenti, ogni volta che qualcuno ci viene a trovare cerchiamo di fare qualcosa di nuovo, e di diverso, in base alla persona con cui visiteremo la città. Piano piano abbiamo pensato che questa modalità si potesse espandere ad un pubblico più vasto, e diventare per noi un lavoro. Così abbiamo deciso di rendere possibile un servizio che permettesse un approccio alla città, e al viaggio, più flessibile e autentico di quanto non accada affidandosi alle guide classiche che, per forza di cosa, hanno un impianto generalista".
Il portale berlinocomedesideri.com è nato da appena un mese, deliberatamente senza sponsor o finanziatori, "tuttavia siamo davvero soddisfatti di come siamo partiti: in queste prime settimane abbiamo ricevuto diverse richieste, inoltre è in cantiere un'edizione speciale di guida Berlino Come Desideri in occasione della Berlino Biennale per cui abbiamo ricevuto conferme importanti" spiegano ancora i tre ragazzi italiani, il cui scopo è di provare a dare consigli e suggerimenti con il punto di vista di chi a Berlino ci abita e ne conosce gli angoli più suggestivi e segreti. "L'aspetto che secondo noi è determinante in questo è che sempre di più si avverte il bisogno di vivere esperienze diversificate, proprio perché si è più abituati a viaggiare e lo si fa con più facilità, siamo diventati più esigenti. Non ci accontentiamo più di vedere i soliti luoghi, di essere solo turisti. Vogliamo conoscere le città, e i luoghi, da vicino, da dentro". Da qui l'idea di un servizio turistico con un "approccio sartoriale", per creare soluzioni uniche e cucite su misura per i visitatori di una delle città più amate dagli italiani.
Un approccio sartoriale per il quale, compilando il questionario del sito, il cliente segnala i propri interessi "e ci dà informazioni dettagliate che ci permettono di studiare itinerari specifici e, cosa importante, sempre aggiornati con quello che succede in città". Così da poter ritirare "l'abito", o meglio la guida su misura una volta giunti a Berlino, in modo da sfruttare il tempo a disposizione nel modo più vicino ai propri interessi.

 

 

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/berlinocomedesideri

Profilo Twitter: https://twitter.com/berlinocome

Account Instagram: http://instagram.com/berlinocomedesideri#

 

LEGGI ANCHE: Berlinobahn: la mobilità di una città traffic-free

Bella Italia: la guida per la deutsche vita