fbpx
tour operator danese natalità

"Fatelo per la Danimarca" chiede Spies. "Salvatela con un viaggio romantico" è l'invito di questo tour operator danese, autore di una campagna promozionale che è difficile non definire geniale


Un'esortazione a viaggiare in qualche città d'arte europea, a rilassarsi e a fare l'amore, per concepire un figlio e contribuire così a contrastare il calo delle nascite che si registra nel Paese scandinavo. "Può essere il sesso a salvare il futuro della Danimarca?" è la domanda iniziale del video di lancio della campagna "Do it for Denmark".
"La Danimarca ha un problema: il tasso di natalità è al suo punto più basso degli ultimi 27 anni e non nascono abbastanza bambini per sostenere l'invecchiamento della popolazione. Il governo danese non ha trovato una soluzione, ma ce ne deve essere una". Ed ecco che nel video compare la giovane Emma, una ragazza danese concepita in un hotel di Parigi durante una breve vacanza dei suoi genitori nella città francese.
"E il caso di Emma non è così raro" continua la voce narrante "perché il 10% dei bambini danesi sono concepiti in vacanza" e durante i viaggi le coppie sono più rilassate e romantiche anche "chimicamente" considerato il rilascio di endorfina che provoca il turismo. "Infatti, i danesi fanno il 46% di attività sessuale in più durante le vacanze rispetto alla vita di tutti i giorni".
E quindi, per sostenere la natalità dei danesi, Spies Travel li incoraggia a prendersi una bella vacanza in qualche romantica città (con le loro offerte). Ma se "farlo per la Danimarca" non è una motivazione sufficiente, il tour operator lancia una piccola competizione: "Prenotate la vacanza usufruendo dello 'sconto ovulazione', partite, e tornate provando l'avvenuta gravidanza per vincere una fornitura di 3 anni per il vostro bambino e una vacanza per tutta la famiglia".
La Danimarca, però, è un Paese di vedute aperte e attento alle esigenze di tutti, e così Spies Travel spiega: "Ma se avete già fatto 'il vostro dovere' o se non avete grandi possibilità di concepire" avverte il video mostrando una coppia di coniugi maturi e una coppia gay "vedetela così: alla fine l'importante non è vincere, ma partecipare".

Questo il video "Do it for Denmark" di Spies Travel

 

{youtube}vrO3TfJc9Qw{/youtube}

 

E questo il sito della geniale campagna promozionale: http://do-it-for-denmark.dk/