fbpx

rete

  • Un caso destinato a fare giurisprudenza, ma anche a rinfocolare le mai sopite polemiche di albergatori e ristoratori su uno dei più importanti siti al mondo: TripAdvisor. È la storia di Eleonora Cavallini, la prima persona in Italia, se non al mondo, a essere indagata ufficialmente per una recensione (ovviamente negativa) su TripAdvisor.

  • Un italiano su due prenoterà il prossimo viaggio via Internet. A rivelarlo è "La fiducia del viaggiatore italiano", monitoraggio condotto dall'Istituto Piepoli per conto di Confturismo e illustrato nell'ambito della Conferenza italiana del turismo

  • E anche questa Bit è andata. Immaginiamo i padiglioni vuoti, mentre vengono ultimate le pulizie, e l'energia di pochi giorni fa, derivante da persone di (quasi) tutto il mondo, è ormai un ricordo. Si è chiusa la 34ª edizione della Borsa Internazionale del Turismo, e porsi alcuni interrogativi ci pare d'obbligo.

  • Oltre che per le ormai “classiche” ricerche sui siti di tutto il mondo, Google è diventata una guida – non solo turistica – sempre presente per milioni e forse miliardi di persone che ogni giorno consultano le mappe di Big G per trovare indirizzi, itinerari, percorsi e consigli utili per i propri spostamenti, brevi o lunghi che siano. Street View di Google Maps, poi, con le sue immagini navigabili a 360° in ogni direzione, da qualche anno consente di sentirsi davvero sulle strade che osserviamo dal nostro computer o dai nostri dispositivi mobili.

  • Google è spietato, e non guarda in faccia a nessuno: analizza, comprende, ed emette sentenze inappellabili. Lo ha capito anche un gigante della rete come Expedia, il portale di prenotazioni viaggi creato da Microsoft negli anni '90, che è stato fortemente penalizzato da Google, tanto da perdere addirittura il 25% del traffico organico sul proprio sito.

  • Influencer della blogosfera italiana, francese e britannica invitati nella metropoli partenopea per una "narrazione completa" inedita e di grande impatto artistico sulla città. I contenuti si diffonderanno in rete con l'hashtag #NaplesToday

  • Presentato a Belluno il portale web nato a giugno per raccogliere e offrire ai turisti tutte le informazioni sui rifugi sparsi sulle montagne del territorio italiano. Quasi 500 su 1000 le adesioni fino a oggi

  •  Avviato il progetto per consentire la connessione gratuita a Internet per residenti e turisti. Il punto di svolta per un approccio digital ai flussi turistici

Questo sito utilizza cookie tecnici che ci consentono di migliorare il servizio per l'utenza. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Cookie e Privacy Policy. Leggi di più