fbpx

Mobilità elettrica e piste ciclabili nel futuro delle Marche

Sono 1,6 i milioni di euro destinati alla mobilità dolce e alla sostenibilità, sono previsti una serie di azioni che renderanno la regione più green

Con il Ponte di Ognissanti esplode il “ghost tourism”

In tutta Italia rivivono per i turisti leggende, riti e tradizioni legate al mistero. Si aprono castelli e rovine storiche e nasce un nuovo segmento di turismo esperienziale

Piemonte, Ticino, Alto Adige insieme per la mobilità sostenibile

Un progetto Interreg Italia-Svizzera impegna le tre regioni a collaborare per incrementare l’uso delle bici elettriche a fini turistici

MISE, oltre 500 milioni di euro alle imprese per progetti di R&S e innovazione

Dalla Fabbrica intelligente all’Agenda digitale passando per l’Agrifood e l’Industria sostenibile: incoraggiati gli investimenti da parte del tessuto produttivo italiano

La cultura aperta a tutti: online i documentari sui siti italiani UNESCO

L’iniziativa nata dalla collaborazione tra RAI e MiBACT mette a disposizione 54 filmati on line, al fine di scoprire i luoghi più suggestivi del Belpaese

mautomkgt

amavido

Banner PICS

banner

November 11, 2019

Mobilità elettrica e piste ciclabili nel futuro delle Marche

in Notizie

by Debora Calomino

Sono 1,6 i milioni di euro destinati alla mobilità dolce e alla sostenibilità, sono previsti…
November 11, 2019

Cultura: +9,2% nella spesa pubblica statale, ma possiamo e dobbiamo fare di più

in Opinioni

by Teresa Principato

Con 96 miliardi di fatturato e 830 mila lavoratori, l’industria culturale e creativa è uno…
November 07, 2019

L'Italia a 27 metri d'altezza

in Opinioni

by Super User

Red Bull e Polignano a Mare, un rapporto sempre più consolidato
November 07, 2019

Con il Ponte di Ognissanti esplode il “ghost tourism”

in Notizie

by Riccardo Caldara

In tutta Italia rivivono per i turisti leggende, riti e tradizioni legate al mistero. Si…
November 05, 2019

Monferrato e Lomellina unite dall’enoturismo e dal paesaggio

in Dal Territorio

by Riccardo Caldara

Un bacino di 7 milioni di abitanti, territori separati dalla geografia politica ma con tante…
November 05, 2019

La Lombardia rafforza la collaborazione con Ryanair

in Dal Mondo

by Riccardo Caldara

Un nuovo progetto di promozione turistica per migliorare il posizionamento internazionale con la regia dell’assessorato…
November 04, 2019

Giffoni Film Festival, l'opportunità per il territorio di un evento diventato grande

in Opinioni

by Super User

Un grosso cambiamento in arrivo per il Giffoni Film Festival che nella prossima estate giungerà…
October 31, 2019

Piemonte, Ticino, Alto Adige insieme per la mobilità sostenibile

in Notizie

by Riccardo Caldara

Un progetto Interreg Italia-Svizzera impegna le tre regioni a collaborare per incrementare l’uso delle bici…
October 30, 2019

Un miracolo in Piazza San Carlo accende la Torino Art week

in Opinioni

by Claudio Pizzigallo

Come due grandi occhi, aprendosi e richiudendosi, martedì sera le linee di Piazza San Carlo…
October 29, 2019

Cara Italia, l’investimento su se stessi è quello che paga i più alti interessi

in Opinioni

by Teresa Principato

Con l’Art Bonus raccolti quasi 400 milioni di euro da circa 13mila mecenati. Valorizziamo il…
October 29, 2019

MISE, oltre 500 milioni di euro alle imprese per progetti di R&S e innovazione

in Notizie

by Teresa Principato

Dalla Fabbrica intelligente all’Agenda digitale passando per l’Agrifood e l’Industria sostenibile: incoraggiati gli investimenti da…
October 25, 2019

La cultura aperta a tutti: online i documentari sui siti italiani UNESCO

in Notizie

by Debora Calomino

L’iniziativa nata dalla collaborazione tra RAI e MiBACT mette a disposizione 54 filmati on line,…
October 24, 2019

Il turismo in Italia è green e consapevole (e spesso su due ruote)

in Notizie

by Teresa Principato

Enit conferma: i piccoli borghi, le esperienze e il turismo sportivo sono gli ingredienti vincenti…
October 18, 2019

Cultura, i musei statali valgono l’1,6% del Pil

in Notizie

by Riccardo Caldara

Il sistema museale statale e regionale conta 117mila occupati e un valore di 27 mld…
October 23, 2019

Destagionalizzare il turismo, l’esempio concreto dell’Isola d’Elba

in Opinioni

by Angelo Zea

Come l’Elba ha lavorato per attirare turisti nordeuropei nelle stagioni spalla grazie alla comunicazione
October 21, 2019

Il golf tra i settori top del nostro turismo

in Notizie

by Riccardo Caldara

L’Italia è tra le destinazioni più gettonate dai golfisti di tutto il mondo
October 18, 2019

Nel 2018 oltre 11 milioni di notti italiane per i turisti altospendenti esteri

in Dal Mondo

by Teresa Principato

Oggi il Belpaese batte Maldive, Polinesia e DisneyWorld. Entro il 2025 previsto un +6,2%: il…

5000 chilometri in 99 giorni: sono i numeri del coast to coast portato a termine da Gabriel Cordell, 42enne di New York che per primo ha attraversato gli Stati Uniti in sedia a rotelle, grazie solo alla forza delle sue braccia.

La traversata da una costa oceanica all'altra degli Stati Uniti è un'esperienza di culto, che moltissimi viaggiatori e turisti hanno intrapreso con ogni mezzo nel corso degli anni. Ma mai nessuno aveva fatto un coast to coast in sedia a rotelle, prima di Gabriel. La straordinarietà dell'impresa denominata "Roll with me", che Cordell ha portato a termine senza supporto tecnologico e solo con la forza delle proprie braccia, ha attirato l'attenzione di Lisa France, una documentarista che ha deciso di fare un film sull'esperienza di Gabriel nell'attraversare il territorio statunitense da est a ovest.

 

Dell'impresa di Gabriel Cordell parla il Corriere della Sera:

Attraversare l’America in sedia a rotelle: è l’impresa che ha compiuto Gabriel Cordell (nella foto), quarantaduenne di New York, il primo nella storia.

5MILA KM E UN FILM - Gabriel Cordell è tornato nella sua casa di Long Island pochi giorni fa, dopo aver compiuto un viaggio di 5mila chilometri a bordo di una sedia a rotelle condotta manualmente, priva di qualunque aiuto tecnologico. L’uomo era partito da Santa Monica, California, il 1° aprile. Ha impiegato 99 giorni per attraversare le 3.100 miglia del «coast to coast», la mitica traversata degli Stati Uniti via terra dalla costa ovest a quella est (o viceversa), che il mezzo di locomozione e lo spirito del "pilota" rendono in questo caso ancora più leggendaria. Nella sua traversata a due ruote dal Pacifico all’Atlantico è stato accompagnato da sette persone, tra cui la documentarista Lisa France, al suo fianco negli scorsi tre mesi per riprendere questa grandiosa avventura. Da qui nasce «Roll with me», un progetto e un film. «Non avevo un penny, solo la mia volontà e la mia sedia a rotelle - ha spiegato Cordell -. Lisa ha creduto in me, e ha mollato la sua vita perché questo potesse accadere. Sarà per sempre la mia seconda sorella».

(Continua a leggere sul Corriere della Sera)

Leggi altre opinioni ..