fbpx

Per sostenere le imprese arriva il “Manifesto per il Turismo Italiano”

Un’iniziativa che guarda al futuro del Belpaese, alla quale tutti possiamo aderire, perché insieme siamo più forti

Turismo, cultura e spettacolo: i provvedimenti del Governo

L’emergenza sanitaria che ha colpito il Belpaese ha messo in ginocchio interi settori, tra cui quelli del turismo, della cultura e dello spettacolo. Ecco le misure previste finora per aiutare le imprese che soffrono di più

Prodotto dell’Anno Day: vincere con Germano Lanzoni, l’attore del collettivo Il Milanese Imbruttito

Appuntamento online per la cerimonia di lunedì 23 marzo 2020

Eventi a Milano prima del Coronavirus: il settore della pelle e il successo di tutta la filiera

Prima della serrata generale per il Covid-19, Mipel Micam Lineapelle e Simac confermano il successo di un comparto che fa lavoro di squadra

Bando da 30 milioni di euro per i borghi del Sud

Un provvedimento rivolto ai comuni che consentirà la valorizzazione delle risorse esistenti, nell’ottica del recupero dei luoghi della cultura

mautomkgt

Monferrato Green Farm

Banner PICS

banner

April 08, 2020

Paura e delirio ai tempi del Covid-19

in Opinioni

by Davide Accusani

Mi chiamo Davide, ho 31 anni e sono un grafico. Basterebbe già solo la frase…
April 07, 2020

Per sostenere le imprese arriva il “Manifesto per il Turismo Italiano”

in Notizie

by Debora Calomino

Un’iniziativa che guarda al futuro del Belpaese, alla quale tutti possiamo aderire, perché insieme siamo…
April 06, 2020

Il viaggio ai tempi del virus

in Opinioni

by Riccardo Caldara

Mi considero un fortunato, uno di quelli che secondo Luca Ricolfi rientrerebbero nella ‘società signorile…
April 01, 2020

Le buone idee vengono sul balcone

in Opinioni

by Donatella Romano

Mi affaccio dal mio balcone e ne vedo tanti altri come il mio su un…
April 01, 2020

Quando le pareti di casa stanno strette

in Opinioni

by Teresa Principato

Il lockdown è una noia per molti, ma un vero e proprio incubo per le…
March 30, 2020

Tra sogno e responsabilità, comunicare il turismo nell'epoca del Coronavirus

in Opinioni

by Debora Calomino

Un viaggio intorno al mondo tra le pagine social delle destinazioni. Ecco alcuni esempi di…
March 31, 2020

Scene di vita aziendale ai tempi del Covid19 – I bambini stanno bene

in Opinioni

by Silvia Pevato

I bambini stanno bene. Ogni mattina di quarantena questo è il mio primo pensiero. Il…
March 30, 2020

Restare uniti, mantenendo le distanze

in Opinioni

by Mariana Scavo

La falange oplitica. Ecco, se vi era venuta voglia di leggere questo articolo incuriositi dal…
March 28, 2020

Il nuovo ordine mondiale, digitale, che punta sui valori

in Opinioni

by Damir Biuklic

L’emergenza sanitaria che ha colpito non solamente l’Italia ma il mondo intero sta letteralmente stravolgendo…
March 26, 2020

Il lato migliore di quello che siamo

in Opinioni

by Tullio Moretto

Quando la paura prende il controllo, e la razionalità viene meno, scopriamo di essere fragili,…
March 22, 2020

Smart Working e convivenza forzata

in Opinioni

by Valentina Sicoli

“Ti ho preparato la spremuta. Siediti fai colazione con calma. Oggi non hai fretta” È…
March 23, 2020

Turismo, cultura e spettacolo: i provvedimenti del Governo

in Notizie

by Debora Calomino

L’emergenza sanitaria che ha colpito il Belpaese ha messo in ginocchio interi settori, tra cui…
March 21, 2020

Torneremo a leggere le buone notizie

in Opinioni

by Pietro Martinetti

Dopo aver spento un paio di notifiche della sveglia, sullo stesso smartphone sono già arrivate…
March 20, 2020

Mailander, fiducia nel futuro e nuovi progetti di comunicazione

in Editoriale

by Monica Mailander Macaluso

Scrivere queste righe non è semplice, ma non c'è nulla di semplice nella fase attuale.…
March 18, 2020

18 marzo 2120

in Opinioni

by Tullio Moretto

Un racconto dei giorni attuali visti dal futuro, per provare a mettere in prospettiva quello…
March 12, 2020

Eventi a Milano prima del Coronavirus: il settore della pelle e il successo di tutta…

in Notizie

by Claudio Pizzigallo

Prima della serrata generale per il Covid-19, Mipel Micam Lineapelle e Simac confermano il successo…

Brescia si sposta a Milano per sei giorni. Non oggi, e neanche domani, ma in un periodo particolarmente importante per la Lombardia e per tutta l’Italia: il periodo dell’Expo 2015. La Leonessa d’Italia (come fu definita da Carducci) è quindi la prima città a sottoscrivere un accordo (da un milione di euro) con l’Expo per essere protagonista temporanea del Padiglione Italia.

Nei giorni scorsi, in occasione della Convention per gli ambasciatori organizzata a Sirmione da “Sistema Brescia X Expo” (associazione temporanea di scopo), è stato firmato un contratto, del valore di un milione di euro, da Diana Bracco, presidente di Expo 2015 SpA, e da Franco Bettoni, presidente della Camera di Commercio di Brescia. L’accordo di partecipazione prevede che la città e il suo territorio, durante lo svolgimento dell’Esposizione Universale, siano “protagonisti” per sei giornate: “Sei date durante le quali il Padiglione Italia porterà in primo piano l'eccellenza del territorio bresciano” ha spiegato il vice sindaco di Brescia, Laura Castelletti; “La valorizzazione sarà anche per le imprese, del patrimonio culturale, della sua tradizione turistica. Una delle giornate sarà dedicata alla ricerca e innovazione tecnologica, come espressione del ricco panorama universitario che con i suoi Atenei ha aderito al Sistema Brescia X Expo”.

“Con la firma del contratto con Brescia l'Expo è già cominciato” ha dichiarato da parte sua Diana Bracco, Presidente di Expo 2015 spa e Commissario del Padiglione Italia “perché una città importante come questa sta già sfruttando al meglio le opportunità che un evento globale può offrire. Sottolineo, tra l'altro, la concretezza dell'accordo che, con encomiabile tempismo, firmiamo a poche settimane dalla pubblicazione sul sito web di Padiglione Italia della Manifestazione d'interesse per i territori e a pochi giorni dell'incontro con l'Anci”.

“Per la prima volta mettiamo nero su bianco le modalità di partecipazione di un territorio all'interno del Padiglione: dagli spazi destinati alle eccellenze del territorio durante tutto il semestre dell'Esposizione alle giornate di protagonismo all'interno del palinsesto eventi del Padiglione” ha annunciato ancora Diana Bracco. Il presidente della Camera di Commercio, Franco Bettoni, ha già il pensiero rivolto oltre quelle sei giornate: “La firma del contratto e la convention internazionale sono un punto di partenza e non di arrivo di un percorso che desideriamo proseguire anche oltre il 2015. Il nostro obiettivo è promuovere e far conoscere le eccellenze e le capacità della nostra industria, dell'artigianato, dell'agricoltura del commercio, dei servizi di trasporto, del terziario, della cooperazione dell'assistenza alle persone per creare nuove opportunità di affari e di interscambio economico e commerciale”. Del resto il primo a beneficiare dell'accordo sarà il territorio. «La firma di oggi vuol dire che il Sistema Brescia funziona - ha commentato sotto il palco il sindaco di Brescia Emilio Del Bono -. Il territorio ha messo in campo la sua capacità di intessere relazioni anche internazionali che, in vista di Expo 2015, si tradurranno in una maggiore e duratura attrattività, in grado di incrementare il turismo in tutta la nostra zona”.

“Expo 2015 dovrà generare lavoro” ha concordato Marco Bonometti, presidente dell’Associazione Industriale Bresciana. “I risultati si avranno, prima, durante e dopo la rassegna. E vogliamo essere in grado di creare le condizioni perché questo si verifichi dimostrando che, come altri grandi paesi, sappiamo fare sistema”.

 

LEGGI ANCHE: Expo 2015, i milanesi sono entusiasti

Il Giro d’Italia e la corsa all’oro dei territori ospitanti

Brescia, mezzi gratis per chi fa shopping in centro

Leggi altre opinioni ..

Questo sito utilizza cookie tecnici che ci consentono di migliorare il servizio per l'utenza. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Cookie e Privacy Policy. Leggi di più

Questo sito utilizza cookie tecnici che ci consentono di migliorare il servizio per l'utenza. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Cookie e Privacy Policy. Leggi di più