fbpx

In che modo il marketing territoriale può aiutare le piccole-medie imprese del territorio?
Nasce dal tentativo di rispondere a questa domanda il progetto di ExPi – sigla che sta per “Excellence from Piedmont” – che ha come ambizioso obiettivo di diventare una grossa vetrina online per tutte quelle entità piemontesi - dalla piccola e media impresa al singolo artigiano – che da sole non sono in grado di promuoversi adeguatamente sui più moderni canali di marketing.

Non solo prodotti, però, ma anche territorio e patrimonio artistico al centro del nostro progetto.
ExPi, infatti, vuole celebrare sia le eccellenze produttive della Regione Piemonte, sia le eccellenze turistiche: dalle Langhe coi suoi vini, al biellese coi suoi tessuti.
Il tutto per promuovere e sviluppare il cosiddetto turismo di impresa, spingendo sempre più persone a trascorrere qualche giorno tra le bellezze del Piemonte, sfruttando in contemporanea la possibilità di acquistare direttamente sul posto il prodotto tipico locale.

ExPi è ancora alla fase zero, ossia la fase di raccolta fondi attraverso una campagna crowdfunding su Kickstarter.
Tali fondi serviranno interamente a promuovere la pagina Facebook di ExPi, affinché in pochi mesi possa realmente diventare una vetrina per tutte le imprese del territorio che vorranno diventarne partner ufficiali, con la speranza che, grazie ad un lavoro sinergico, sia tutto il territorio intero a trarne beneficio.

 

Link per la raccolta fondi su Kickstarter
https://www.kickstarter.com/projects/92732373/piedmont-smes-online-collective-mark?ref=project_link

luca murta cardoso 180x226Pagina Facebook del progetto
https://www.facebook.com/ExcellencePiedmont

 

Luca Murta G. Cardoso
Project manager di ExPi

 

LEGGI ANCHE: "Made in Piemonte", imprese d'eccellenza nel biglietto da visita piemontese a Expo

Territori e prodotti d'eccellenza, ecco perché "Why in Italy"