fbpx

Sono diventati un must di ogni fine d'anno, una tappa obbligata per chi viaggia tra paesaggi innevati e per chi vuole sentire il calore delle feste anche nella propria città: sono i mercatini di Natale, un fenomeno di costume che negli ultimi anni ha visto crescere esponenzialmente la propria popolarità, in Italia e non solo.Tra prelibatezze gastronomiche, prodotti di artigianato e idee per ogni tipo di regalo, le bancarelle di questi mercati sono un catalizzatore di attenzioni per grandi e piccini, come si suol dire.

 

Tanto che quasi tutti i giornali dedicano ampio spazio ai mercatini natalizi, con foto, racconti e curiosità che mostrano gli eventi più belli sparsi nell'arco alpino, ma non solo.

 

Il mercatino di Natale di RomaLa Stampa, ad esempio, spiega che sono circa 800 i mercatini d'Italia, dove "c'è una tentazione per tutto" oltre che per tutti. Il più grande è quello di Bolzano, in piazza Walther, e qui ci si può abbandonare ai piaceri della gola tra strudel di mele, biscotti al panpepato e vin brûlé, oppure si possono acquistare giocattoli in legno e prodotti di abbigliamento realizzati artigianalmente.
Dal 6 dicembre al 12 gennaio prossimi, a Milano torna il "Villaggio delle Meraviglie", ospitato nei Giardini di Porta Venezia. A Pisa invece c'è la Fabbrica di babbo Natale, in cui folletti e "nataline" preparano i doni da consegnare e aiutano i bambini a creare giocattoli, scrivere e imbucare le richieste nel "punto letterina". A Roma, in piazza Navona, un ultrasecolare mercatino mescola Babbi Natale e Befane, tra un tripudio di pupazzi, dolciumi, le calze della Befana e i musicisti di strada.
Dal 2 al 23 dicembre, anche a Torino, lungo le vie di Borgo Dora nel "mercato degli stracci", ci sono banchetti a tema, dal vintage all'artigianato creativo, dai capi di alta moda agli oggetti d'arte, dagli strumenti musicali ai dischi in vinile ormai introvabili. Mentre a Napoli, al mercatino di San Gregorio Armeno, fa capolino lo storico presepe, tra negozietti, bancarelle e chioschi che vendono statuette di ogni dimensione, sacre e profane.
A Cortina D'Ampezzo, dal 12 al 31 dicembre, in Corso Italia, il mercatino "top" per gli amanti dei caldi capi d'abbigliamento alpini: guanti di cachemire e lana, muffole, plaid caldissimi e decine di idee regalo.
LEGGI TUTTO LO SPECIALE SUI MERCATINI DI NATALE DE LA STAMPA

 

Il mercatino di Natale di TrentoSi concentrano sui mercatini del Trentino Alto Adige, invece, gli speciali natalizi pubblicati dal Corriere della Sera e dal Trentino Corriere Alpi del Gruppo L'Espresso. Sul Corriere, in particolare, l'obiettivo è puntato sul Trentino, e sui suoi quattro mercatini principali: Trento, Rovereto, Arco e Levico Terme, "ideali per trovare il regalo giusto da mettere sotto l'albero" e per "passare un weekend dal sapore internazionale, senza muoversi dall'Italia" grazie ad artigianato tedesco, leccornie mediterranee, costumi mediorientali e canti spagnoli.

Gli amanti delle specialità gastronomiche trentine possono deliziarsi con polenta brustolada e strudel, treccia mochèna e vin brulé, in un'atmosfera resa fiabesca dalle tradizionali casette in legno e dal panorama alpino. A Levico Terme, nel Parco secolare degli Asburgo, le tipiche casette in legno non occupano una piazza ma sono nascoste tra alberi secolari ricoperti di neve, con tutt'attorno luci soffuse e piccoli e stretti vialetti in cui perdersi e ritrovarsi.

LEGGI TUTTO LO SPECIALE SUI MERCATINI DI NATALE DEL CORRIERE DELLA SERA

 

Il mercatino di Natale di BolzanoDà spazio a tutte le principali manifestazioni della regione, invece, Trentino Corriere Alpi, che racconta e descrive i mercatini di Arco, Bolzano, Bressanone, Brunico, Levico, Merano, Pergine, Rango, Rovereto, Siror, Trento e Vipiteno. Per ognuno una scheda specifica e una galleria fotografica, per tutti una mappa interattiva per potersi spostare da un mercatino all'altro, tra gastronomia, artigianato, design e moda. La testata alpina, inoltre, consente a tutti di ravvivare lo speciale, grazie all'hashtag #nataleweb da inserire nei propri scatti su Instagram che poi verranno pubblicati in diretta sulla pagina web del giornale.

GUARDA TUTTO LO SPECIALE SUI MERCATINI DI NATALE DI TRENTINO CORRIERE ALPI

 

Il mercatino di Natale di SalisburgoE a proposito di foto, Il Sole 24 ORE ha pubblicato una galleria di immagini dai mercatini di Natale. Il giornale economico sceglie un riferimento internazionale, in particolare europeo, e così è possibile immergersi nell'atmosfera di Basilea, Innsbruck, Vienna, Zurigo, Stoccarda, Dresda, Montreux, San Gallo, Bruxelles, Copenaghen, Salisburgo e Kitzbühel.

 

GUARDA TUTTO LO SPECIALE SUI MERCATINI DI NATALE DE IL SOLE 24 ORE

 

 

 

Il mercatino di Natale di StoccolmaIl taglio internazionale è stato scelto anche da Il Giornale, che nel suo speciale dedicato ai mercatini natalizi spazia dall'Islanda, con gli elfi di Reykjavík, al Belgio, tra tradizione e modernità; dall'Estonia, con l'atmosfera fiabesca di Tallinn, a Stoccolma, la patria di Babbo Natale e Santa Lucia, passando per Vienna, Dresda e le città italiane, come Milano e Merano.

LEGGI TUTTO LO SPECIALE SUI MERCATINI DI NATALE DE IL GIORNALE

 

Una lunghissima serie di immagini, suggerimenti, informazioni utili e suggestioni sui giornali italiani. Tutto senza muoversi da casa, o meglio in attesa di decidere quali mercatini visitare nelle imminenti vacanze di Natale.

 

 

Carolina Mailander

 

LEGGI ANCHE: I cinque mercatini di Natale più belli d’Europa

Laura Brogiato - Pianeta montagna: tutti pronti al cancelletto di partenza della stagione

Rigenerarsi ad alta quota tra passeggiate e cultura. La Montagna 2014: non solo sci