fbpx

Si intitola “Il Marketing al servizio delle città. Beni culturali e rivitalizzazione urbana” il XII convegno della SIM, in programma il 22 e il 23 ottobre a Torino. Nuove opportunità, turismo e cultura le leve per riposizionare i tessuti urbani nell’immaginario collettivo


sim convegnoÈ dedicato ai territori e alla loro valorizzazione il XII Convegno annuale organizzato dalla Società Italiana Marketing, in programma a Torino nei giorni 22 e 23 ottobre. Un “Marketing al servizio delle città”, dei beni culturali e della rivitalizzazione urbana, in un anno in cui l’Italia ha registrato segnali di ripresa, di flussi in aumento e di nuove opportunità per il settore dei beni culturali (basti pensare all’Art Bonus).
Il convegno, che si terrà nel Dipartimento di Management presso l’Università di Torino, si pone l’obiettivo di raccogliere contributi e offrire nuovi spunti di riflessione sul tema culturale, sui vari aspetti che lo caratterizzano, e in particolare sul ruolo svolto dal marketing. “Sempre più città riescono a riposizionarsi nella mente delle persone grazie alla propria capacità di valorizzare i beni culturali” sottolineano dalla SIM, ricordando come nel corso degli anni sia cambiato il ruolo della cultura così come quello del consumatore che si trova sempre più coinvolto in questo mondo.
Il convegno vedrà nel primo giorno la discussione in plenaria del miglior paper della Sezione tematica “Tourism, Culture and Arts Marketing” con la ricerca “Beni Culturali. Nuove opportunità per il territorio” presentata da Piergiorgio Re dell’Università di Torino, mentre nel pomeriggio di venerdì la sezione “Spaghetti incontra” vedrà la partecipazione di personalità imprenditoriali e manageriali del territorio torinese.
Il convegno della Società Italiana Marketing avrà anche un’appendice serale per giovedì 22 ottobre, quando si potrà visitare il Museo dell’Automobile di Torino, che come molte realtà museali europee ha dato vita a una serie di attività complementari che coinvolgono sempre di più i suoi visitatori e che lo posizionano come uno dei musei più all’avanguardia.
Venerdì 23, tra le sessioni parallele, spazio ancora a tematiche territoriali, al marketing territoriale, al Made in Italy, e al ruolo del marketing nello sviluppo del turismo e della valorizzazione culturale.
Per maggiori informazioni: http://www.simktg.it/sp/convegno-sim-2015.3sp

 

LEGGI ANCHE: Art Bonus, tour tra i Comuni per spiegare i vantaggi di essere mecenati

Alberto Mattiacci: se non ora, con Expo, quando?

"Il futuro del sistema Italia" a Milano con Kotler, l'inventore del marketing

L'Italia val bene una dieta

Da Torino a Tunisi, la solidarietà al Bardo fa il giro del mondo