fbpx

Dal 19 al 30 giugno la seconda edizione di "Fantasmi a Napoli", dedicata alla leggenda del poeta dell'Eneide come mago e nume tutelare della città partenopea. Il Comune invita associazioni, istituzioni e soggetti pubblici e privati a partecipare all'iniziativa con propri eventi da inserire nel calendario


Sarà dedicata a Virgilio Mago la seconda edizione dell'iniziativa Fantasmi a Napoli, manifestazione di percorsi turistici e culturali tra sacralità ed esoterismo promossa dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune partenopeo.
Per secoli, sotto il Vesuvio è stata diffusa la credenza che la città sopravvivesse protetta da un'aura magica, dovuta ai prodigi del poeta dell'Eneide, considerato come un nume tutelare. Più che per la sua poesia, infatti, Virgilio è intimamente legato a Napoli per ragioni peculiari che svelano una figura dotata di poteri soprannaturali, un Virgilio mago e taumaturgo. Secondo questa lunga tradizione, tutta partenopea e popolare, il territorio che si estende dai Campi Flegrei al fitto tessuto urbano della città prolifera di segni di questi antichi atti magici.
"Fantasmi a Napoli" quest'anno proporrà quindi un focus particolare sulla figura di Virgilio Mago e si articolerà tra il 19 ed il 30 giugno 2015, in una programmazione di eventi, reading, proiezioni, performance, spettacoli, mostre, visite guidate organizzati lungo gli itinerari e nei luoghi evocativi di storie di fantasmi e delle figure fantastiche che popolano l'immaginario e i racconti napoletani.
Come spiega una nota del Comune, l'assessorato a cultura e turismo invita le associazioni culturali, i soggetti pubblici e privati le istituzioni interessati a partecipare all'iniziativa con propri eventi da inserire nel calendario della manifestazione.
Il programma di eventi complessivo godrà di una campagna pubblicitaria dedicata, della predisposizione del calendario della manifestazione, pubblicazione sul sito web del Comune di Napoli, diffusione tramite mailing e attività di ufficio stampa e comunicazione.
L'Assessorato valuterà le singole proposte da includere nel programma complessivo dell'iniziativa. Le richieste dovranno essere redatte su apposito modello, accluso al presente avviso ed inviate all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre le ore 10.00 di lunedì 25 maggio.
Per maggiori informazioni: http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/26925


LEGGI ANCHE: NAPOLIperEXPO, il programma per sfruttare il patrimonio alimentare partenopeo

"Sedotta da Napoli", il New York Times e la dichiarazione d'amore per la città partenopea

Cantine senza Barriere, l'enoturismo sposa l'accessibilità

Nella foto, la Tomba di Virgilio nel Parco Vergiliano a Piedigrotta (Napoli)