fbpx

Meno turisti, ma l'Expo cambierà le cose: l'osservatorio di Università Liuc-Cattaneo con Regione e Unioncamere rivela la fiducia degli operatori lombardi

La crisi economica frena gli arrivi turistici in Lombardia, ma l'imminente Expo conquista i turisti di tutto il mondo, promettendo di rilanciare l'intero settore. L'indagine trimestrale dell'osservatorio turistico "Travel", realizzata dall'università Liuc-Cattaneo in collaborazione con Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, mostra la fiducia degli operatori dopo aver coinvolto oltre 600 strutture di accoglienza rappresentative del sistema della ricettività regionale.

Tra settembre e novembre 2014 la Lombardia ha registrato un calo dei flussi turistici: -1,8% di visitatori e -2,6% per i pernottamenti venduti. A pesare le inerzie nella ripresa economica che hanno condizionato in particolare il turismo business in entrata, con le destinazioni a nord della regione, più interessate dal turismo d'affari, a pagarne per prime le conseguenze.
Ciononostante, anche in quest'occasione si registra l'ottimismo degli operatori lombardi in vista di Expo Milano. Secondo le stime dell'osservatorio "Travel", infatti, sarebbero 3,2 milioni i pernottamenti già venduti per il periodo tra maggio e ottobre 2015, provenienti in particolare da Europa dell'est, Cina e Giappone. Buono anche il clima di fiducia degli operatori che, in più di un caso su quattro, contano su un aumento delle presenze presso la propria struttura.
Sono quasi due su tre, infatti, le imprese che dichiarano l'intenzione di modificare la propria strategia di posizionamento sul mercato, intensificando le azioni di marketing, sempre più allineate alle tendenze internazionali e basate sull'utilizzo dei canali telematici, primi fra tutti i social network, e l'esternalizzazione della pura attività di vendita alle società di booking on line. E prevalgono infine, sebbene moderatamente, gli imprenditori che propendono per un rialzo dei prezzi.

 

LEGGI ANCHE: Turismo in Lombardia, aspettando Expo più fiducia degli imprenditori nel 2014

Milano, operatori del turismo soddisfatti e fiduciosi per Expo