fbpx

Un progetto digitale che ha il nobile scopo di rilanciare l’economia delle aree del cratere sismico, puntando su turismo religioso e naturalistico

Le aree del centro Italia colpite dal sisma hanno vissuto momenti di grande drammaticità, in cui tutto sembrava perduto. La forza di volontà e l'amore per il territorio hanno permesso in questi anni di ripartire dalle macerie e ricostruire ciò che era possibile riportare in vita. A farne maggiormente le spese sono state le microimprese, danneggiate quasi completamente. In questi casi è importante avere un sostegno, anche da parte di grandi aziende che possono tendere una mano ed aiutare a rialzarsi. Nelle aree del cratere sismico è stata lanciata un'applicazione che consente di promuovere il turismo religioso e i cammini.

L’iniziativa supportata dalle Fondazioni Aristide Merloni e Vodafone Italia ha l’intento di rilanciare il turismo in questi territori, puntando sull’autenticità ed il turismo lento. Grazie a Appennines Discovery si potranno scoprire i luoghi più belli di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. L'app è gratuita e propone dodici percorsi di trekking e otto di cicloturismo, con l'opportunità di dividere il cammino in tappe, individuando alberghi, ristoranti, sagre e mostre presenti nei dintorni.

Accedendo ad Appennines Discovery si potrà inoltre venire a conoscenza di eventuali altri viaggiatori che stanno effettuando lo stesso percorso, al fine di condividere il tragitto e incentivare la socialità. Questo progetto legato al turismo lento e naturalistico permetterà ai territori coinvolti di ottenere un impatto positivo a livello economico, soprattutto per quanto riguarda le microimprese disseminate lungo tutto il percorso. Il progetto dell’applicazione dedicata al turismo fa parte di un’iniziativa più ampia, sempre a favore dell’economia delle zone del centro Italia, infatti per promuovere i prodotti tipici dell’area, è stato realizzato anche “Appenines Food Ranking” un progetto digitale che oltre alle fondazioni Merloni e Vodafone Italia ha visto il coinvolgimento di Amazon. Queste azioni permettono al tessuto imprenditoriale locale di rafforzarsi, con il fine di rilanciare l’economia dei territori provati dal terremoto, ma ricchi di risorse e bellezze paesaggistiche.

debora calomino 180x226

Debora Calomino

Twitter @CalominoDebora

 

 ​
Nell'immagine, Photo by Jamie Street on Unsplash