fbpx
Cleto Festival

Si è concluso qualche giorno fa a Cleto, un borgo in provincia di Cosenza, un progetto cinematografico che ha coinvolto quattro registi provenienti da Danimarca, Belgio e Slovenia, i quali hanno vissuto per una settimana il territorio e lo hanno raccontato attraverso dei docufilm che saranno utilizzati per la promozione turistica

Per promuovere un territorio ci sono vari modi, alcuni molto comuni, altri più originali. A Cleto, un piccolo borgo calabrese della provincia di Cosenza, la valorizzazione territoriale è una costante grazie a una serie di iniziative legate all’arte ed alla cultura.

Nei giorni scorsi si è svolto Cinecunti, un progetto cinematografico che ha avuto come protagonisti quattro giovani registi provenienti dalla Danimarca, dalla Slovenia e dal Belgio che hanno vissuto il territorio nella sua totalità e lo hanno raccontato attraverso la cinepresa realizzando dei docufilm in grado di rappresentare la bellezza e l’originalità di questo borgo.

Cleto si è trasformato in una residenza artistica che ha permesso ai registi, vincitori di festival cinematografici internazionali, di vivere l’autenticità con una serie di interviste a persone del luogo, visite guidate alle aziende locali e una continua interazione con i residenti che hanno aperto le loro case e le loro cucine per far scoprire i segreti della gastronomia locale, fatta di sapori e profumi genuini.

I registi hanno potuto toccare con mano le risorse del territorio e le hanno filtrate attraverso la propria percezione e la propria arte, raccontando l’ambiente, i luoghi caratteristici e le persone che lo vivono quotidianamente. Una maniera originale di valorizzare le risorse, una promozione turistica che si basa sull’accoglienza autentica, sulla condivisione di un progetto e sulla divulgazione delle bellezze con un respiro internazionale. Questo progetto è stato realizzato dall’Associazione La Piazza, che ogni anno organizza il Cleto Festival, un evento che anima tre serate di agosto con arte, musica e cultura, in collaborazione con Giulio Vita de La Guarimba Festival, evento cinematografico che si svolge ad Amantea. Partner dell’iniziativa Fakke Film Festival dalla Slovenia, Doclisboa dal Portogallo e Tel Aviv Film Festival da Israele. I filmati prodotti durante questa settimana saranno proiettati in occasione della Guarimba Festival e del Cleto Festival, oltre a poter essere utilizzati dai registi per partecipare ad altri concorsi internazionali, in modo da diffondere il più possibile la bellezza del borgo che li ha accolti facendoli sentire come a casa.