fbpx

Il Comune sabaudo ha aperto il bando nazionale per una nuova opera che arricchisca l'offerta di installazioni luminose che vengono esposte per le vie della città nel periodo natalizio. Destinatari del bando giovani tra i 18 e 35 anni, al vincitore 3000 euro


È piena estate, e si sente, ma Torino pensa già alle feste di Natale e a come presentarsi sempre più bella agli occhi di residenti e visitatori, grazie a idee giovani. Il Comune ha infatti avviato il bando nazionale per l'ideazione da parte di un giovane artista di una nuova opera luminosa che arricchisca ulteriormente "Luci d'Artista", il museo d'arte a cielo aperto allestito ogni anno dal 1998 per le vie e le piazze della città, tra novembre e gennaio.
Destinatari del bando sono gli artisti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, e la scadenza è per il 31 agosto 2015. Le opere, spiegano da Torino, saranno scelte tenendo in considerazione il progetto artistico, la fattibilità, le soluzioni tecniche adottate, l'originalità. E anche la "coerenza" con i criteri indicati dall'amministrazione comunale: flessibilità allestitiva; uso di materiali ecosostenibili e di fonti luminose a basso consumo; economicità della manutenzione. Il budget di spesa prevista per l'eventuale produzione e allestimento a cura dell'ente organizzatore non dovrà superare il tetto di 50.000 euro. I criteri di valutazione dei progetti riguardano l'estetica, l'impatto visivo, i materiali utilizzati, l'eco-sostenibilità, la sostenibilità economica e il curriculum artistico. La vincita del bando, chiarisce il comunicato ufficiale, non presuppone la realizzazione dell'opera, che sarà subordinata alla disponibilità di risorse finanziarie provenienti esclusivamente da sponsorizzazioni per la manifestazione e a una valutazione tecnica di fattibilità. La selezione dei progetti avverrà attraverso una giuria composta da esperti del settore nominati con apposito provvedimento dirigenziale.
La partecipazione è completamente gratuita e non prevede costi di iscrizione, mentre per il progetto vincitore l'artista riceverà un premio di 3.000 euro.
In quasi vent'anni di attività, la collezione di opere di "Luci d'Artista" si è arricchita con i lavori di grandi maestri, trasformandosi in una vera e propria rassegna d'arte contemporanea all'aperto. Luci d'Artista è un progetto della Città di Torino, realizzato dal Teatro Regio Torino e da Iren con la partecipazione economica di Iren, Compagnia di San Paolo, Fondazione Crt e Camera di Commercio Di Torino.
Per maggiori informazioni sul bando: http://www.contemporarytorinopiemonte.it/ita/News/Bando-nazionale-per-la-creazione-di-una-nuova-Luce-d-artista

 

LEGGI ANCHE: Torino punta agli occhi del mondo, grazie agli studenti universitari

Evelina Christillin - Da Torino a Sochi, la visibilità mondiale delle Olimpiadi

La Reale collaborazione tra pubblico e privato per il Polo museale di Torino

Torino, tra Rinascimento e best practice

 

Fonte foto: blog.contemporarytorinopiemonte.it