fbpx
Barletta invita i tifosi avversari a conoscere il territorio

Calcio, turismo culturale ed enogastronomico: sono gli elementi fondamentali della nuova campagna di Barletta, per far conoscere il proprio territorio ai tifosi delle squadra che affronteranno il Barletta nel campionato di Lega Pro
"Da domenica prossima per l'esordio in casa col Messina, il Barletta Calcio tornerà ad avere la ribalta nazionale che compete alla nostra Squadra ed alla nostra Città nel Campionato di Lega Pro 2014-2015. Grazie ad una forte ed operativa sinergia d'intenti con selezionate e certificate aziende di settore, imprenditori e figure professionali dell'accoglienza turistica in specifica convenzione, il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia – quale organizzazione di volontariato operante nei Beni Culturali e nel Turismo dal 1953 – col patrocinio ufficiale della S.S. Barletta Calcio ha studiato e progettato l'iniziativa di comunicazione sociale 'Barletta, Tifo e Turismo'" spiega il comunicato ufficiale.
Il progetto ha come obiettivo strategico quello di promuovere l'intero territorio di Barletta, spiegano ancora i promotori, con le sue bellezze paesaggistiche, naturali, storiche ed architettoniche, il sito archeologico di Canne della Battaglia nonché dei servizi turistici attraverso il settore del turismo sportivo su scala nazionale. E Barletta ormai da anni è sede di numerosi avvenimenti sportivi dilettantistici e professionistici, amatoriali ed agonistici, col richiamo dominante di grandi Personaggi dello Sport mondiale quale, a solo titolo di esempio, l'indimenticabile campione Pietro Mennea, nato proprio a Barletta.

Il progetto in sintesi su Barletta Live

 

LEGGI ANCHE: Calcio, le tv battono i territori

Squinzi: "Lo sport moltiplica il turismo"

Turismo sportivo, per l’Italia vale 9 miliardi di euro