fbpx

Una selezione tra i 14 migliori vini del nostro Paese, opera del noto esperto Jamie Goode, rivolta ai lettori inglesi ma "buona" anche per noi
Un giro tra i vigneti italiani, direttamente da Londra. A renderlo possibile è Jamie Goode, noto esperto ed autore di articoli e libri sul vino per il Sunday Express.
E proprio dalle colonne virtuali dell'Express, Goode ha proposto una selezione di 14 tra i migliori vini d'Italia, bianchi e rossi, da ogni parte d'Italia. Per farli conoscere ai lettori inglesi, tradizionalmente più vicini ai vini francesi, ma da estendere anche proprio qui in Italia.
Ecco l'elenco dei 14 vini italiani selezionati da Jamie Goode:


Terredavino Masseria dei Carmelitani Gavi di Gavi 2012, Piemonte

 

Lucean Le Stelle Vermentino 2012, Sardegna

 

Asylia Librandi Greco Bianco 2012, Calabria

 

Lava Greco di Tufo 2012, Campania

 

St Michael-Eppan Gewürztraminer 2012, Alto Adige

 

Malvirà Langhe Nebbiolo 2010, Piemonte

 

Umani Ronchi Montepulciano d'Abruzzo 2012, Abruzzo

 

Casato dei Medici Riccardi Chianti Montalbano 2012, Toscana

 

Torrebianca Primitivo di Manduria 2012, Puglia

 

Benito Ferrara Taurasi Vigna Quattro Confini 2008, Campania

 

Vigne Surrau Branu Vermentino di Gallura 2012, Sardegna

 

San Pietro Schiava 2012, Alto Adige

 

Luigi Einaudi Barolo Cannubi 2006, Piemonte

 

Biocantina Giannattasio Bombino Bianco 2012, Puglia

 

Leggi l'articolo completo con i consigli di Goode