fbpx

Rassegna sul turismo nel mondo: in Thailandia il coprifuoco deciso dalla legge marziale sarà tolto nelle località turistiche come Phuket. In Israele il sindaco di Gerusalemme propone un cambio di nome strategico per l'aeroporto. In Galles panorami da mettere in copertina, dice il governo

Bangkok Post - Via il coprifuoco in Thailandia, almeno nelle zone turistiche. Il codice marziale imposto nel Paese asiatico percorso da tensioni e scontri ha portato anche all'adozione del coprifuoco in tutto il Paese, con ovvi effetti negativi in zome come Phuket o Pattaya. E così almeno in quelle zone si potrebbe togliere l'obbligo del coprifuoco notturno.
Curfew may be lifted in tourism areas
http://www.bangkokpost.com/most-recent/412250/curfew-may-be-lifted-in-tourism-areas

 

France 24 - Cambiare sigla all'aeroporto per dare una spinta al turismo. La proposta è del sindaco di Gerusalemme Nir Barkat, che propone di cambiare la sigla dell'aeroporto internazionale di Israele, da TLV (che sta per Tel Aviv) a JLM, appunto per indicare Gerusalemme e dare quindi un contributo alla crescita turistica della capitale israeliana.
Changing Israel airport code to JLM will boost tourism, mayor says
http://www.france24.com/en/20140528-israel-ben-gurion-airport-code-jerusalem-mayor-tel-aviv/

 

Wales Online - "Mettiamo i nostri panorami in copertina" è l'invito del governo del Galles per favorire la crescita dei flussi turistici gallesi. Il brand per un nuovo turismo in Galles, sostengono dal governo, dovrebbe infatti ruotare intorno alla bellezza dei paesaggi naturali del Paese e al loro potenziale per attirare viaggiatori dall'estero.
Welsh tourism offer should put its landscapes on 'front cover', Welsh Government told
http://www.walesonline.co.uk/news/wales-news/welsh-tourism-offer-should-put-7178779