fbpx

Dall'alleanza tra Giro al Sas e Half Marathon nasce il Trento Running Festival: due giorni di corse con atleti di tutto il mondo tra le bellezze della città. Gli obiettivi sono la promozione dello sport e delle bellezze paesaggistiche e culturali locali


Sport, cooperazione e cultura sono gli ingredienti del "gioco di squadra" che ha portato alla creazione del Trento Running Festival, l'evento nato con lo scopo di trasformare per due giorni la città di Trento nella capitale dell'atletica leggera.
Un giorno per la 69ª edizione del Giro al Sas, che riprenderà la sua storica denominazione abbandonata nel 2011 per il "Giro Podistico di Trento", grazie all'acquisizione del prestigioso marchio da parte della Cassa Rurale di Trento, main sponsor dell'evento. Un giorno per la mezza maratona della Trento Half Marathon.
La prima edizione del Trento Running Festival si terrà il 10 e 11 ottobre. L'evento vuole essere un grande evento sportivo ricco di valori tecnici, culturali, sociali e ambientali, tra le vie più belle e suggestive del capoluogo. Una grande occasione, secondo i promotori, per presentare il territorio nel suo insieme, con tutte le sue diverse vocazioni, non solo sportive ma anche culturali, economiche, sociali, ambientali e creare un'alleanza nella città di Trento che può diventare anche vetrina e punto di forza per il territorio.
Sabato 10 ottobre i riflettori si accenderanno quindi sul Giro al Sas: nel primo pomeriggio i protagonisti saranno i più giovani, con il Giro al Sas Kids, corse promozionali non competitive per bambini al fine di invogliarli alla pratica sportiva, e a seguire con le gare valide per i campionati provinciali giovanili Csi. In serata i 10 km del Giro al Sas con i migliori specialisti mondiali dell'atletica leggera.
Domenica 11 ottobre, la città di Trento ospiterà invece gli atleti che prenderanno parte alla Trento Half Marathon e all'Happy Family Run. La Trento Half Marathon, mezza maratona di 21,097 km riconosciuta dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera (Fidal), è inserita anche nel calendario internazionale. Il percorso punterà molto sull'aspetto scenografico: lungo la gara saranno infatti previsti punti di intrattenimento, animazione e spettacolo con band e gruppi musicali. Un vero music festival teso a rendere più vitale, divertente e simpatico il percorso di gara. Happy Family Run e Nordic Walking sono invece eventi non competitivi, dedicati alle famiglie e a coloro che vorranno semplicemente esser presenti alla kermesse.
"La nostra sfida è quella di riuscire a portare a Trento un numero considerevole di partecipanti alla mezza maratona, un numero ben superiore ai 500/700 elementi registrati nelle precedenti edizioni della Maratona del Concilio. L'obiettivo è trasformare la Trento Half Marathon in un evento di massa, appetibile, che sappia offrire un pacchetto completo, per unire lo sport alla cultura e al turismo" ha spiegato Gianni Demadonna, presidente onorario del comitato organizzatore "Se Treviso o Verona riescono a raggiungere grandi numeri, sono convinto che anche Trento possa, in un paio di anni, puntare ad avere al via almeno due o tremila atleti, facendo leva anche sulle bellezze culturali ed ambientali che offrono il territorio e il centro storico di Trento".
Dallo stesso comitato ha parlato Marco Calliari: "Per quanto riguarda il percorso della Trento Half Marathon stiamo condividendo alcune riflessioni che potrebbero portarci ad un cambiamento rispetto al passato, proponendo una corsa che rimanga ancorata al centro città, per dare maggiore risalto alle eccellenze culturali di Trento".
"Condividiamo a pieni voti la scelta dei due comitati di unire le forze e di creare un unico grande appuntamento di altissimo livello. Il programma è particolarmente ricco ed interessante, Trento è una città sempre più attrattiva, come testimoniano i numeri registrati dalla Color Run, e lo sport anche in questo caso si rivelerà un volano importantissimo per la promozione turistica del territorio" ha concluso Elda Verones, direttore dell'Apt di Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi.

 

LEGGI ANCHE: Marcialonga, la tesi di laurea calcola l'impatto economico da 8 milioni

Rallylegend e alberghi esauriti: San Marino accelera sul territorio

 

Fonte foto: ussperavalsugana.blogspot.it