fbpx

Affittare un appartamento ad agosto consente di risparmiare rispetto all’hotel, ma quali sono le località più convenienti e quali le più care d’Italia? Lo rivela un’indagine di Casevacanza.it

 

Agosto è alle porte, e per milioni di italiani anche le vacanze. Per far fronte a crisi e conseguente riduzione del budget, molti turisti puntano a soluzioni più economiche degli hotel, come le cosiddette case vacanza. Ma quali sono le destinazioni più convenienti, e quali invece le più care per affittare un appartamento per le vacanze?

Casevacanza.it, portale chiaramente dedicato a questo genere di sistemazione turistica, ha analizzato i prezzi medi per una settimana nelle località di tutta Italia per il mese di agosto, rilevando aumenti medi di poco superiori al 20% rispetto alla bassa stagione e riuscendo a stilare una classifica delle cinque località più care e di quelle meno care d’Italia. Il portale ha preso come riferimento un appartamento “medio”, ovvero con due stanze e quattro posti letto, da affittare per una settimana.

In base ai dati raccolti, la località con i prezzi più elevati è Capri, dove il prezzo medio è di 1850 euro a settimana (ma con punte fino a 3000 euro). Dopo la rinomata isola nel golfo di Napoli, una località ormai tradizionale per i turisti danarosi, la sarda Porto Cervo (Otranto), dove affittare una casa costa mediamente 1760 euro a settimana (con punte anche in questo caso fino a 3000 euro). In terza posizione Forte dei Marmi (Lucca), dove un bilocale costa, in media, 1500 euro (e fino a 2500). Quarto posto per Taormina (Messina), con prezzo medio di 1250 euro e punte di 2000 euro, e quinta posizione per Santa Margherita Ligure (Genova), con prezzo medio di 850 euro e massimo di 1200 euro.

Tra le mete low cost, invece, la ricerca segnala Marsala (Trapani) al primo posto per convenienza in questo agosto 2013, grazie a un prezzo medio di 500 euro per settimana (e punte, minime in questo caso, di 350 euro). Al secondo posto Alba Adriatica (Teramo), dove il prezzo medio per un bilocale si ferma a 570 euro (ma possono bastare anche 400 euro). In terza posizione Lignano Sabbiadoro (Udine) e Ravenna, con un prezzo medio di circa 600 euro, mentre a Vieste (Foggia) la cifra media per un bilocale è di 650 euro a settimana.

 

LEGGI ANCHE: Estate 2013: tre italiani su quattro al mare, ma la vacanza dei sogni deve aspettare tempi migliori

Brusco calo di prezzo per le case al mare