fbpx

News e curiosità dal turismo nel mondo: negli Stati Uniti cresce il fenomeno degli hotel della maternità per facilitare la cittadinanza. La località giapponese colpita dal disastro nucleare torna a essere visitata. Le alluvioni del Somerset costano 200 milioni di sterline solo al settore turistico

washington post testatina
WASHINGTON POST - Da New York a Los Angeles, cresce negli USA il cosiddetto "turismo della nascita": per prezzi tra i 40.000 e gli 80.000 dollari, sempre più madri straniere fanno nascere i propri figli in lussuosi "hotel della maternità" che si occupano del parto e del primo mese di vita. Un fenomeno che si diffonde perché nascere negli USA rende nettamente più agevole ottenere la cittadinanza americana.
Inside the shadowy world of birth tourism at 'maternity hotels'
http://www.washingtonpost.com/news/post-nation/wp/2015/03/05/the-shadowy-world-of-birth-tourism-at-californias-luxury-maternity-hotels/

japan times testatina

JAPAN TIMES - Quattro anni dopo, la paura del mondo per un fallout sembra superata. Dopo il disastro nucleare, Fukushima aveva subito un drammatico crollo nel numero di visitatori spaventati da possibili conseguenze, ma oggi i timori paiono passati e i turisti ritornano nella località giapponese.
Fukushima fears no longer a drag on tourism
http://www.japantimes.co.jp/news/2015/03/05/national/fukushima-fears-no-longer-a-drag-on-tourism/#.VPiD9OEYGT0

bbc testatina

BBC - 200 milioni di sterline è il conto che il turismo del Somerset deve pagare a causa delle alluvioni dello scorso inverno. Secondo Visit Somerset, le inondazioni che hanno colpito solo il 3% della contea inglese hanno avuto ripercussioni negative sui flussi turistici di tutta la regione.
Somerset levels floods 'cost county-wide tourism £200m'
http://www.bbc.com/news/uk-england-somerset-31748267