fbpx

Flash news sul turismo internazionale: secondo la Qantas il libero accesso alle compagnie aeree ha favorito i flussi verso l'estero dall'Australia. Il Brasile vede crescere del 30% il traffico aereo in entrata. Alleanza tra Iran e Oman

sydney morning herald testatina
SYDNEY MORNING HERALD - La politica aperta verso le linee aeree internazionali ha danneggiato il turismo domestico favorendo i flussi verso l'estero. Questa la critica che la compagnia aerea Qantas ha rivolto alle istituzioni dell'Australia, lamentando come le previsioni che parlavano di un aumento dei flussi verso l'Australia siano state disattese dai fatti.
Australia's open-door policy hurts domestic tourism: Qantas
http://www.smh.com.au/business/the-economy/australias-opendoor-policy-hurts-domestic-tourism-qantas-20150128-12zyyl.html

laprensa

LA PRENSA - Sono stati 64.904 i voli internazionali che nel 2014 hanno avuto come destinazione il Brasile. Un aumento del 30,7% rispetto al 2010, ha spiegato l'ente nazionale turistico Embratur. Gli Stati Uniti sono stati il Paese con più voli, 14.573, seconda l'Argentina con 13.817.
Flights to Brazil increased by 30.7 pct. in 4 years
http://www.laprensasa.com/309_america-in-english/2922655_flights-to-brazil-increased-by-30-7-pct-in-4-years.html

business standard

BUSINESS STANDARD - Approvato dal governo dell'Iran il progetto di creare una cooperazione bilaterale con l'Oman sul turismo. Secondo il ministero del Turismo iraniano, ora si lavorerà per un Memorandum of understanding (MoU) con il governo dell'Oman per rafforzare l'attrattività turistica reciproca.
Govt gives approval for MoU with Oman on tourism
http://www.business-standard.com/article/pti-stories/govt-gives-approval-for-mou-with-oman-on-tourism-115012801470_1.html