fbpx

Rassegna stampa sul turismo internazionale: Svizzera e Austria pagano le tensioni tra Russia e Occidente nei flussi in montagna. La Georgia cresce del 43% nel primo semestre. La Contea della Florida vuole 6,6 milioni di visitatori per il prossimo anno

TORONTO SUN - Le tensioni tra Russia e Occidente stanno portando a un brusco calo delle presenze russe nelle località alpine di Austria e Svizzera. Alcune regioni austriache registrano prenotazioni in calo del 30-40%, mentre l'agenzia di turismo svizzero si aspetta un decremento tra 7 e 10%.
Russian tourism plunge chills traditional Alpine hosts
http://www.torontosun.com/2014/11/07/russian-tourism-plunge-chills-traditional-alpine-hosts

TREND.AZ - Nei primi 6 mesi del 2014, il fatturato del turismo nella Repubblica di Georgia è stato di 750 milioni di dollari, ben il 43% in più rispetto al primo semestre 2013. Come ha spiegato il ministro dell'economia georgiano, nei primi 4 mesi il turismo ha prodotto il 5,89% del Pil, il 7,2% nel secondo quadrimestre.
Georgia gains $750M from tourism in six months
http://en.trend.az/business/economy/2330676.html

WPTV - 6,6 milioni di turisti per il 2015: è l'obiettivo che si è posto la Contea di Palm Beach, in Florida (USA). Sarebbero 600.000 più del 2013, e la contea avrebbe un impatto economico di 7,5 miliardi di dollari e 66.000 posti di lavoro collegati al settore.
Palm Beach County aims for 6.6 million tourists in 2015
http://www.wptv.com/news/region-c-palm-beach-county/palm-beach-county-aims-for-66-million-tourists-in-2015