fbpx

 Il Sudafrica ritarda le imposizioni sui viaggi dei minori, i turisti esteri in Myanmar crescono fino a 3 milioni, Israele allerta i propri viaggiatori in Europa Occidentale.

 

reuters testatina

 

REUTERS - Il Sud Africa ha ritardato l’imposizione di due regolamentazioni più severe sui viaggi per bambini dopo che l’industria del turismo ha mostrato flessioni, ha affermato martedì il dipartimento degli affari interni. La regolamentazione fa parte di una nuova legge che entrerà in vigore il 26 maggio del prossimo anno.

“Mentre la richiesta che tutti i bambini possiedano un passaporto è stata implementata con successo, sono venute alla luce problemi che riguardano i permessi scritti del Unabridged Birth Certificate”, ha detto il ministro degli affari interni Malusi Gigaba.

 

South Africa postpones child travel rules opposed by tourism industry

http://uk.reuters.com/article/2014/09/16/uk-safrica-immigration-idUKKBN0HB1Q520140916

 

 

daily mail testatina

 

MAIL ONLINE - Gli arrivi dei turisti esteri in Myanmar sta crescendo del 40% e si prevede che il numero totale dei visitatori nel 2014 raggiunga quota 3 milioni di persone, rispetto ai 2,4 milioni dello scorso anno, come afferma lo Union Daily che riporta le parole di Htay Aung, Ministro di Hotels and Tourism.

 

Htay Aung afferma inoltre che più di 1,8 milioni di visitatori dall'estero, alla fine di agosto, proveniva dal Myanmar.

 

 

Myanmar press – tourist arrivals grow at over 40 pct – Union Daily

http://www.dailymail.co.uk/wires/reuters/article-2758839/MYANMAR-PRESS-Tourist-arrivals-grow-40-pct--Union-Daily.html

 

 

i24news-skyitalia

 

I 24 NEWS - L’Israel Counter-Terrorism Bureau ha lanciato un allarme per i viaggiatori israeliani ed ebrei nell’Europa occidentale questo lunedì,  che potrebbero essere nel mirino di gruppi Islamisti in vista dei Jewish High Holy Days. Le preoccupazioni sono effetto della guerra con Hamas e della sparatoria mortale del 24 maggio al Jewish Museum di Brussels nella quale 4 persone, inclusi due israeliani, hanno perso la vita. 

Riferendosi all’attacco, il Counter-Terrorism Bureau ha avvertito che “Ci sono preoccupazioni riguardo attacchi collegati su obiettivi israeliani ed ebrei in tutto il mondo, specialmente in Europa Occidentale, da parte di elementi jihadisti, in modo particolare da gruppi islamisti  reduci di Siria e Iraq che sono tornati nelle rispettive nazioni.

 

Israel issues travel advisory for Western Europe

http://www.i24news.tv/en/news/israel/diplomacy-defense/43906-140915-israel-issues-travel-advisory-for-western-europe