fbpx

Brevi notizie sul turismo internazionale: in Zimbabwe il ministro del turismo lancia la candidatura per i mondiali 2034. In India governo e World Bank lanciano progetti per turismo buddhista. La Scozia beneficia del marchio Brand Britain.

The Telegraph - I mondiali di calcio del 2034 in Zimbabwe. A lanciare l'ambiziosa proposta è il ministro del turismo dello Zimbabwe, Walter Mzembi, che ha detto di avere ricevuto l'ispirazione per questo sogno dal presidente della Fifa Joseph Blatter.
Zimbabwe's tourism minister reveals ambitious plan to host Fifa World Cup in 2034
http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/africaandindianocean/zimbabwe/10974039/Zimbabwes-tourism-minister-reveals-ambitious-plan-to-host-Fifa-World-Cup-in-2034.html

 

NDTV - In India, il ministro di turismo e cultura, Shripad Yesso Naik, ha annunciato il lancio di un progetto in collaborazione con la World Bank per sviluppare circuiti di turismo religioso buddhista negli stati di Uttar Pradesh e Bihar. Il progetto porterebbe 10.000 posti di lavoro.
Integrated Plan For Developing Buddhist Circuits in UP and Bihar: Tourism Ministry
http://www.ndtv.com/article/india/integrated-plan-for-developing-buddhist-circuits-in-up-and-bihar-tourism-ministry-560379

 

Herald Scotland - Far parte di "Brand Britain" è un grosso vantaggio per l'industria del turismo della Scozia. A dirlo è Alistair Darlin, parlamentare britannico e promotore della campagna Better Together, convinto che il turismo scozzese tragga benifici dalla sua unicità culturale ma anche dal fatto di far parte della Gran Bretagna.
Darling: being part of Brand Britain is major benefit to Scotland's tourism industry
http://www.heraldscotland.com/politics/referendum-news/darling-being-part-of-brand-britain-is-major-benefit-to-scotlands-tourism-i.1405606189