fbpx

Il Comune di Napoli ha lanciato il progetto con cui chiede a napoletani e turisti di condividere sui social network scatti fotografici che rappresentino le bellezze della città, soprattutto quelle meno note. Una “moda”, quella dei Comuni che chiamano all’azione gli utenti della Rete, che prende sempre più piede

“Vedi Napoli e poi fotografala”: sarebbe forse il caso di aggiornare il vecchio proverbio, sostituendo il riferimento alla morte con un invito a scattare e condividere sui social network gli scorci, i panorami e in generale le immagini più belle della città partenopea.
Seguendo una moda sempre più diffusa in tutto il mondo, infatti, anche il Comune di Napoli ha lanciato un concorso fotografico aperto a tutti coloro che vogliano condividere il fascino della città sui propri profili. Si chiama #Napolivistadate il progetto del Comune nato per coinvolgere napoletani e turisti che vogliono raccontare la città attraverso le immagini. “Non solo i luoghi e i posti più famosi e fotografati ma anche le periferie, gli angoli nascosti e le strade meno conosciute. Descrivere la bellezza di Napoli è facile, noi vorremmo provare a narrare anche quella città che non sempre si vede nelle immagini di copertina” spiegano dal municipio.
Citando l’ispirazione tratta da progetti analoghi a Torino (#inTO) e Bologna (MyBologna are You), da Napoli informano che per partecipare si può inviare al massimo una foto al giorno postando scatti su Instagram, Twitter con l’hashtag #Napolivistadate e taggando il Comune o mandando una email a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., dopodiché una redazione apposita sceglierà tra le immagini del giorno ricevute e posterà sui social network (anche Facebook e Google +) istituzionali e sul sito del Comune almeno due fotografie ogni giorno, citandone l’autore.

 

Profili social network del Comune di Napoli
Facebook: Comune di Napoli
Instagram: @comunedinapoli
Twitter: @ComuneNapoli
Google +: Comune di Napoli

Per ulteriori informazioni sul concorso: http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/28560

 Pietro Martinetti

LEGGI ANCHE: L’Emilia Romagna crea il foto-archivio gratuito in Rete per promuovere le sue bellezze

“Piemonte For All”, il concorso fotografico sul “turismo per tutti” e l’accessibilità

Il più grande concorso fotografico al mondo: Wiki Loves Monuments

Molise, il Comune di Termoli chiede aiuto ai cittadini per foto emozionali

 

Immagine tratta dall'album "#Napolivistadate" nella pagina Facebook del Comune