fbpx

Flash news sul turismo internazionale: a Honolulu si cerca una soluzione per i troppi homeless che attirano l'attenzione dei turisti. L'amministrazione della Contea di Clare compra la Holy Island per farne meta di turismo storico. Alle Barbados arrivano le riforme per il settore

The Times Picayune - I responsabili del turismo dicono che i visitatori si stanno lamentando per la popolazione di senzatetto dell'isola di Honolulu, nelle Hawaii, mettendo un dubbio un loro ritorno in futuro. "Ci stiamo impegnando per rendere illegale dormire sui marciapiedi di Waikiki, perché abbiamo capito dalla nostra industria alberghiera che si vuole mantenere Waikiki una ambita meta turistica" ha detto Jesse Broder Van Dyke, portavoce per il sindaco Kirk Caldwell. Sotto pressione dalla industria turistica, l'Honolulu City Council sta valutando alcune proposte da proibire come vagabondare, dormire e urinare sui marciapiedi di Waikiki e atri luoghi pubblici.

Honolulu considers proposal to remove homeless from tourist spots

http://www.nola.com/politics/index.ssf/2014/09/hawaii_move_homeless_waikiki.html

 

The Irish Times - Il Clare County Council ha annunciato che è in procinto di comprare la Holy Island (Iranda), conosciuta inoltre come Inis Cealtra. Il Consiglio propone di sviluppare una struttura per il patrimonio e per il turismo sull'isola grande 50 acri. Il prezzo d'acquisto ammonta a 500 000 sterline. Holy Island è noto come uno dei siti storici ed ecclesiastici in Irlanda. Il Direttore del Consiglio Gerard Dollard ha confermato che l'acquisizione dell'isola è stata discussa per un certo numero di anni e che l'opportunità è venuta alla luce per rendere il sito di proprietà pubblica.

Holy Island to be bought by Clare council for use as tourism site
http://www.irishtimes.com/business/sectors/transport-and-tourism/holy-island-to-be-bought-by-clare-council-for-use-as-tourism-site-1.1924112

 

Travel Daily News - L'isola di Barbados è lieta di annunciare la sua ultima divisione per l'economia turistica, Barbados Tourism Marketing Inc e Barbados Tourism Product Authority. Concepita come modifica dell'originale Barbados Tourism Authority, le nuove divisioni collaboreranno per cambiare il panorama turistico e cambieranno le dinamiche del turismo. Petra Roach, capo dell'Ufficio Esecutivo del BTMI ha affermato che "l'industria globale del turismo sta cambiando rapidamente ed è assolutamente critica per le Barbados e noi rispondiamo a questi cambiamenti, al fine di costruire e proteggere la nostra economia turistica per il futuro".

Barbados announces the launch of new tourism divisions

http://www.traveldailynews.com/news/article/62229/barbados-announces-the-launch-of