fbpx

Rassegna stampa sul turismo internazionale: soddisfazione e fiducia dai numeri relativi ai flussi turistici per California (grazie ai cinesi), Giappone e per la città britannica di Birmingham

Liberty Voice - Sempre più turisti cinesi (anche) in California. Quadruplicati in pochi anni: 158.000 nel 2009, 570.000 nel 2012 secondo la Los Angeles Economic Development Corporation. A L.A. non molti anni fa non erano neanche tra le 10 nazionalità turistiche più frequenti, ora sono al primo posto. E quasi la metà dei cinesi che si recano negli Usa fa tappa in California.
California Receives Huge Spike in Chinese Tourism
http://guardianlv.com/2014/06/california-receives-huge-spike-in-chinese-tourism/

 

Financial Times - Per la prima volta dopo 44 anni, il Giappone registra un surplus turistico. Era infatti da decenni che il dai turisti internazionali più di quanto i giapponesi spendessero nei viaggi all'estero. È successo nel mese di aprile, con un disavanzo di 172 milioni di dollari. Buona parte del merito va al migliorato potere d'acquisto dei ceti medi di Cina, Tailandia e Indonesia.
Overseas tourists offer fresh boost to Japan's economy
http://www.ft.com/cms/s/0/4e0f624c-ef97-11e3-9b4c-00144feabdc0.html

 

eTurbo News - A Birmingham il turismo è cresciuto del 32% l'anno scorso. Grazie soprattutto all'eredità industriale e ai numerosi collegamenti aerei, la città di Birmingham ha ricevuto 940.000 turisti nel 2013. Un dato che pone la città al quarto posto tra le più visitate dai turisti della Gran Bretagna, dopo Londra, Edimburgo e Manchester.
Tourism to Birmingham surges 32 percent
http://www.eturbonews.com/46679/tourism-birmingham-surges-32-percent