fbpx

Expo 2015

  • Un successo lo spazio umbro a Expo dal 31 luglio al 20 agosto. Merito, secondo la Regione, di una duplice offerta: da un lato le tradizioni e la cultura del passato, dall'altro il futuro e l'innovazione sul territorio

  • Premiati da Expo 2015 i migliori progetti di ministeri e associazioni mondiali sulle "Best Sustainable Development Practices". Per loro video e racconti fotografici dedicati durante l'Esposizione universale

  • Da sabato scorso ha preso il via "Expo Show", la serie animata per raccontare le tematiche dell'Esposizione ai bambini. Nei panni virtuali della mascotte Foody c'è Claudio Bisio, il musicista Rocco Tanica autore dei testi

  • Per affrontare Expo, l'Italia o i piccoli territori coinvolti nell'esposizione dovrebbero prima di tutto soffermarsi sul concetto di identità territoriale. L'Italia è fatta da tanti territori che vanno ben al di là dei confini geo-politici classici, e ognuno di questi ha la sua cultura, le sue tradizioni, i suoi usi e addirittura la sua lingua. Tutte queste particolarità che caratterizzano i singoli territori nella vita quotidiana portano alcune difficoltà legate ai tanti accenti differenti, ai pregiudizi e alle diversità geo-morfologiche.

  • Istituzioni pubbliche e private umbre delineano le strategie per l'Esposizione universale. Particolarmente importante la visibilità su vino e cioccolato. E poi la mostra fotografica di Steve McCurry e l'attenzione al comparto agroalimentare

  • Nei giorni della Festa della Repubblica una missione istituzionale per diffondere conoscenza intorno all'evento del 2015 

  • Adesso che il 2015 è alle spalle, possiamo dirlo: dopo Expo, abbiamo tempo e modo di immaginare uno sviluppo territoriale più maturo, razionale, consapevole. In una parola, più scientifico.

  • Turisti stranieri raddoppiati in sette anni, Matera e la cultura ma non solo: la regione lucana domani a Expo Milano tra turismo esperienziale, creatività, innovazione e accessibilità

  • "L'Expo sensibilizza sulla nutrizione del pianeta espropriando un terreno dove sorgevano campi coltivabili; toglie uno spazio fertile e agricolo per costruire suolo dove raccontare la sostenibilità, magari attraverso la voce di un ologramma". Nel corso del primo giorno della Borsa Internazionale del Turismo, l'ex ministro Alfonso Pecoraro Scanio, presentando il rapporto della sua Fondazione Univerde sugli italiani, il turismo sostenibile e l'ecoturismo, esprime le perplessità ed evidenzia le contraddizioni dell'esposizione universale.

  • A settembre la regione del nordovest è "nel cuore della Cina", con una presenza importante nel China Corporate United Pavilion a Expo 2015. Un'occasione che il Piemonte sfrutta per far conoscere meglio le sue eccellenze turistiche, enogastronomiche e commerciali

  • Firmata la partnership tra l'azienda produttrice della Nutella ed Expo 2015. Loghi sulle merendine, biglietti d'ingresso in regalo e una serie di iniziative per i giovani

  • Regione Lombardia investe 1,6 milioni per sviluppare il turismo religioso, definito un "diamante grezzo dell'offerta lombarda". È il primo grande progetto per consolidare i flussi dopo l'Expo

  • Investimento di 610.000 euro, la metà dalla Regione, per sviluppare l'attrattività turistica di Lecco, tra i luoghi descritti dal Manzoni nei Promessi Sposi

  • "Eventi come la Bit sono fondamentali per portare i brand locomotiva come Milano, Garda e Como in tutto il mondo" afferma l'assessore Parolini, che parla del dopo Expo: "Per far tornare i visitatori occorre un'esperienza positiva che li porti a farci pubblicità"

  • Sarà Foody il nome della grande mascotte Disney per Expo Milano 2015. Il nome è stato scelto tra le 8 mila proposte giunte dai bambini di tutta Italia, ed è stato annunciato dal commissario unico Giuseppe Sala al Castello Sforzesco insieme a Maroni e Pisapia.

  • Senza peli sulla lingua, con lo stile provocatorio che lo contraddistingue e che tutti hanno imparato a conoscere, Oliviero Toscani stronca la mascotte di Expo 2015

  • La Sicilia punta sul progetto avviato quasi un anno fa come fiore all'occhiello in vista dell'Esposizione Universale di Milano. "Sarà un modo per coinvolgere tante persone e tante realtà territoriali" dice l'assessore Vancheri

  • La Turchia abbandona l'Expo? La notizia sta suscitando scalpore in Italia, oltre che all'estero, dopo essere stata pubblicata stamattina sul quotidiano turco Hurriyet. A confermarla all'Ansa è stato l'ambasciatore d'Italia ad Ankara Gianpaolo Scarante: "Abbiamo appreso nei giorni scorsi con sorpresa e dispiacere della decisione delle autorità turche di non partecipare all'Expo 2015".

  • Stand permanente e 18 chef stellati a Milano, eventi a tema e offerte per le delgazioni a Roma: il Lazio ha delineato la strategia per Expo con 4,5 milioni di euro dalla Regione, 1,5 da Unioncamere e 900.000 dalla Capitale

  • Dieta mediterranea, ambiente, città d'arte, Appennino e mare, ma è soprattutto sulla qualità e sulle prospettive della vita che puntano le Marche per presentarsi all'Esposizione universale. Il governatore Spacca e il "brindisi" a Vinitaly