fbpx

"Una road map verso la brand reputation": quattro esempi di città che hanno saputo creare nuovi modelli di sviluppo economico attraverso efficaci pratiche di marketing territoriale: Valencia, Denver, Linz e Weil am Rhein.

Dall'analisi di queste case history emerge la presenza di alcuni "fattori portanti" e sempre ricorrenti, capaci di giocare un ruolo chiave nello sviluppo dei processi e nel successo delle iniziative. Questi i più significativi.

La presenza, l'esplicitazione e la condivisione di bisogni e istanze emergenti a livello territoriale per cui ogni processo si attiva a partire dal riconoscimento di obiettivi di medio-lungo periodo condivisi (e fatti propri) dai principali stakeholder locali. La presenza di un soggetto promotore - pubblico o privato -che, con modalità differenti, si fa promotore dell'attivazione del processo in termini di indirizzo, di regia, di coinvolgimento degli attori del territorio.  La formalizzazione di un percorso strategico (piano di sviluppo, programma di mandato, urban plan) capace di coagulare e vincolare i principali  attori (pubblici e privati) rispetto a obiettivi e strategie di sviluppo, indirizzate generalmente a più target: residenti, turisti, imprese e settore produttivo. La costituzione di un ente di governo e/o gestione. Con la definizione di modelli istituzionali e organizzativi alquanto differenziati per natura e livello di strutturazione.

Bruno Caprioli - Mailander