fbpx
Costa Diadema

Dal 10 giugno, ogni sabato, i crocieristi dell’ammiraglia Costa Diadema arriveranno a Torino grazie a nuove escursioni organizzate da Costa Crociere, Città di Torino e Turismo Torino e Provincia

Da Savona – da sempre per Torino il naturale sbocco sul mare – potranno arrivare in visita sotto la Mole i crocieristi di Costa Crociere. La compagnia di navigazione e la Città di Torino hanno siglato infatti un accordo e annunciato la novità dell’estate 2017: il tour alla scoperta di Torino dedicato ai passeggeri di Costa Diadema.

Dal 10 giugno e per tutto il 2017 ogni sabato i passeggeri dell’ammiraglia della compagnia che faranno scalo a Savona nel corso delle crociere di una settimana nel Mediterraneo, avranno la possibilità di raggiungere Torino e visitare in giornata quattro attrazioni turistiche della città a loro scelta: Museo Egizio, Museo Nazionale del Cinema, Venaria Reale o il J-Museum. I tour proseguiranno nel centro storico, con tempo libero a disposizione per dedicarsi allo shopping e godersi i tipici caffè e ristoranti torinesi, per poi fare rientro a Savona.

L’iniziativa non è da poco perché la nave ha una capacità massima che supera i 4000 passeggeri e quindi rappresenta un potenziale notevole di turisti in direzione Torino, anche se limitatamente alla visita di poche ore. Proprio per ottimizzare il tempo a disposizione Turismo Torino e Provincia, che collabora all’operazione, intende avvalersi di un nutrito gruppo di guide turistiche e di un piccolo esercito di volontari (150 persone). Per i crocieristi si tratterà giusto di una “toccata e fuga” ma che potrebbe stuzzicare la loro curiosità e invogliarli a ritornare per ripetere un’esperienza più approfondita.

Costa Crociere metterà a disposizione tutti i propri canali di comunicazione - Costa Club Magazine, sito internet e newsletter - per la buona riuscita dell’operazione. A tale proposito ha realizzato un video sulla destinazione con il contributo di Turismo Torino e Provincia e dei musei aderenti. La clip verrà trasmessa a bordo della nave e sarà visibile sul sito della compagnia nella sezione dedicata alle escursioni della Costa Diadema.