fbpx

Wikipedia compie gli anni, e per festeggiare ha deciso di fare un viaggio intorno al mondo. Un viaggio programmato da qualche anno, studiato in Germania e anche in Italia, ma che da martedì 15 gennaio 2013, in occasione dell’undicesimo compleanno dell’enciclopedia online per antonomasia, prende il via in maniera ufficiale, con il nome di Wikivoyage.

“Wikivoyage – spiega Wikipedia – è un progetto che ha come obiettivo la creazione di una guida turistica mondiale aggiornabile, affidabile e dal contenuto libero, scritta da wikivoyager volontari provenienti da diverse parti del mondo”. Parte organica della rosa dei progetti ospitati dalla Wikimedia Foundation già dal 2012, da oggi Wikivoyage viene lanciata ufficialmente dalla fondazione di Jimmy Wales con nove lingue diverse (italiano, inglese, tedesco, spagnolo, francese, olandese, portoghese, russo e svedese) e con i materiali della Wikimedia Commons.

Come spiega Frieda Brioschi, presidente di Wikimedia Italia, “La nostra parola chiave sarà completezza, perché, come con gli altri progetti, l’imperativo è censire anziché valutare”, compito, quest’ultimo, già svolto da molti altri portali in tutto il mondo.

“ Wikivoyage – chiarisce Brioschi – va a colmare una lacuna storica del nostro ecosistema: Wikipedia non è il luogo preposto a una consultazione per ragioni e interessi turistici, eppure molti lo utilizzano per questo. Il nuovo progetto entra quindi in questa paradossale situazione proponendo contenuti, sempre realizzati dagli utenti e quindi si spera più aggiornati possibile, decisamente tagliati sulle esigenze turistiche”.

Completezza, esaustività e precisione: queste le caratteristiche principali che contraddistinguono Wikivoyage. Informazioni  fornite direttamente da chi le ha vissute, senza interessi economici o marchi da promuovere: “ Se qualcosa non sarà citato in una pagina, poniamo un hotel, sarà solo perché nessuno l’ha ancora segnalato e inserito”  spiega ancora Brioschi. “Anche nella classificazione procederemo con parametri neutrali, come le fasce di prezzo per soggiorno e ristorazione. E se qualcosa non funzionerà lo scopriremo solo strada facendo e siamo sempre pronti a cambiare in corso d’opera”.

L’obiettivo fondamentale del nuovo progetto wiki, infatti, è quello di diventare un punto di riferimento per i turisti di oggi, che viaggiano con computer, tablet e smartphone. Con Wikivoyage i turisti 2.0 avranno a disposizione una fonte da cui stampare e comporre gratuitamente (Jimmy Wales ha già chiarito che anche in questo progetto non ci saranno pubblicità) la propria guida personalizzata, ritagliata in base alle diverse destinazioni e voci. Cercando “Italia”, per esempio, si può curiosare e informarsi nelle diverse sezioni – “Come spostarsi”, “Cosa vedere”, “A tavola”, “Rispettare gli usi locali” – e programmare le proprie visite affidandosi a una piattaforma indipendente, che promette di diventare uno dei migliori compagni di viaggio dei turisti moderni.

 

__________________________________________________________

It's Wikipedia's birthday, and to celebrate they decided to make a trip around the world. A trip planned for several years, studied in Germany and in Italy, but by Tuesday, Jan. 15, 2013, on the occasion of the eleventh birthday online encyclopedia par excellence, it is launched in an official manner, with the name of Wikivoyage.