fbpx
Explora lancia Wonderful Expo 2015 per un'offerta aggregata

Mentre arrivano dati confortanti per il settore ricettivo in Lombardia, la società diretta da Josep Ejarque presenta il portale che aggrega e confeziona l'offerta turistica sul territorio


Explora, la società incaricata della promozione turistica di Expo 2015, sta presentando ad associazioni e professionisti del settore la nuova creatura di punta, www.wonderfulexpo2015.info.

La società diretta da Josep Ejarque ha presentato (stamattina alla Camera di Commercio di Lecco, lunedì a Bergamo) il portale che permetterà di prenotare e pianificare nei dettagli un viaggio in Lombardia. "Wonderfulexpo2015.info è un nuovo strumento di promocommercializzazione, nazionale ed internazionale, del territorio lombardo, delle sue proposte e delle sue offerte. Per la prima volta in questo settore si potrà procedere secondo la modalità carrello: ognuno potrà crearsi il suo pacchetto-viaggio da casa punto per punto, scegliendo le tariffe e le proposte più convenienti" spiegano da Explora.
A un anno dal varo della società, il bilancio è che "navighiamo a velocità di crociera. Il problema è che ci sono tante iniziative, ma scoordinate. E la mancanza di organicità rende il turista pazzo". A Wonderful Expo 2015, dunque, spetta il compito di garantire a queste persone tutte le informazioni e i servizi utili, in nove lingue e con possibilità di prenotazione immediata, accesso ad app e social media.
In Lombardia, secondo gli ultimi dati diffusi dalla Camera di Commercio di Milano, sono quasi 1000 le aziende nate negli ultimi 3 mesi nei comparti hospitality, ristorazione, agenzie di viaggio e tour operator. E sempre la Camera di Commercio milanese ha stimato il valore complessivo del turismo nella Regione in 11 miliardi di euro, con un'occupazione di 263.000 persone. Nella sola Milano negli ultimi 3 mesi sono state costituite 251 imprese, una media di quasi 3 al giorno. La città ne conta oggi 18.500, che generano 8 miliardi di fatturato e impiegano 123.000 persone. Anche gli alberghi milanesi hanno visto un incremento dei ricavi nei mesi di luglio e agosto: +13% in luglio, rispetto allo stesso mese dello scorso anno, e +17% in agosto, per un indotto complessivo di quasi 60 milioni di euro, 8 in più del 2013, e un'occupazione media delle camere anch'essa in crescita: 66% a luglio e 50% in agosto.
Milano e la Lombardia sembrano quindi reagire meglio alla crisi del settore, ma senza un'offerta turistica completa e organica l'effetto Expo rischia di esaurirsi. "Il rischio, nel 2015, è di perdere l'occasione offerta dall'Expo. Bisogna essere in grado di creare un'offerta capace di sostenere una concorrenza mondiale. Expo finisce, per questo è fondamentale il percepito che nei visitatori resterà a Milano" ha affermato Sergio Enrico Rossi, dirigente Area sviluppo del territorio della Camera di Commercio di Milano. Il nuovo portale di Expo, con la facilità di prenotazione e la qualità dell'offerta, si propone quindi come uno strumento fondamentale per sfruttare a pieno gli effetti positivi dell'Esposizione Universale.

 

LEGGI ANCHE: Expo 2015: debutta Explora per un turismo integrato

Lombardia, 11 milioni di euro per valorizzare i territori

 

Nell'immagine la foto (@altratesta05) vincitrice del contest #wonderfulexpo2015

Fonte: http://wonderfulexpo2015.info/it/wow-contest-ago2014