25 milioni di euro per  i giovani siciliani che intendono migliorare o realizzare attività legate all’agricoltura

Ritornare alla terra per creare nuove opportunità di lavoro, investire sui giovani e sulle potenzialità che il territorio può offrire attraverso i prodotti agricoli: su queste premesse si basa il nuovo bando della Regione Sicilia, che mette a disposizione 25 milioni di euro a favore di tutto ciò che ha a che fare con l’agricoltura. Il provvedimento vuole incoraggiare i giovani a credere nelle potenzialità dell’agricoltura, come volano per lo sviluppo sociale ed economico della Sicilia. Il bando dedicato agli agriturismi ha il fine di migliorare e realizzare ex novo strutture agrituristiche, strutture per attività ricreative, sportive, culturali, attività ristorative, fattorie didattiche aventi lo scopo rieducativo e terapeutico, vendita di prodotti aziendali ed attivazione di servizi di e-commerce. Una serie di attività che valorizzano tutto il comparto agricolo, per incrementare le attività ad esso legate, che spaziano dalla produzione, alla ricettività, passando per le nuove tecnologie. Questo “bando agriturismo” è uno dei più attesi del Programma di Sviluppo Rurale, poiché consente di diversificare l’offerta ed anche di preservare e promuovere grazie alle attività previste il patrimonio rurale della Sicilia. Gli agriturismi sono una forma di ospitalità originale che caratterizza la ricettività italiana. Essi consentono di legare l’agricoltura al turismo, valorizzando le aree rurali ed i prodotti della terra. Il ritorno alla campagna, molto in voga tra i giovani, è una delle possibili soluzioni per fronteggiare la crisi economica e la conseguente disoccupazione, che colpisce da anni l’Italia ed in particolare il Sud. Questo bando consentirà di creare nuove imprese e migliorare quelle esistenti, anche grazie ad un contributo del 45% a fondo perduto, un ottimo incentivo per investire. Le domande di partecipazione potranno essere presentate on line a partire dal 20 settembre fino al 20 dicembre 2018.

debora calomino 180x226

Debora Calomino

Twitter @CalominoDebora