Italy for Movies

Presentato al Festival di Venezia il portale per favorire la produzione di film e serie tv sul territorio italiano. Una leva fondamentale per il turismo cinematografico

Il patrimonio culturale e paesaggistico italiano possiede un valore inestimabile. Nel mondo l’immagine del Belpaese viene associato alle emozioni, alla passione e alla gioia di vivere, merito anche delle pellicole cinematografiche che hanno immortalato i paesaggi italiani e li hanno resi celebri e desiderabili agli occhi degli stranieri.

Il cinema suscita sempre emozioni e i territori che vengono scelti come location per girare film e fiction risultano più attrattivi, diventando mete turistiche molto richieste. Proprio per incentivare questa tipologia di turismo, il cosiddetto cineturismo, in occasione della 74esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia è stato presentato Italy for Movies, un nuovo portale nazionale dedicato alle location cinematografiche e agli incentivi per le produzioni audiovisive.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra l’Istituto Luce Cinecittà, l’Italian Film Commission ed il Coordinamento delle direzioni generali cinema e turismo del Mibact. Lo scopo principale è accrescere la visibilità dei territori, avvicinando le esigenze delle produzioni con le location disponibili in tutta Italia. Inoltre all’interno dell’archivio geolocalizzato sarà possibile visualizzare gli eventuali incentivi e finanziamenti dedicati al cinema, sia a livello regionale, che nazionale e internazionale.

Il cinema diventa un efficace strumento di marketing territoriale, che agisce nel momento in cui viene pianificato il viaggio, stuzzicando l’immaginario del potenziale turista che vedendo immortalati luoghi e paesaggi, viene spinto dal desiderio di farne parte. I cineturisti internazionali si stima che siano 40 milioni e il giro d’affari legato a questo fenomeno è notevole. Il cineturismo diventa quindi un’opportunità per quei luoghi suggestivi ma poco conosciuti, che riescono in questo modo a intercettare anche i flussi dall’estero. Italy for Movies sarà aggiornato costantemente e consentirà agli addetti ai lavori e non, di conoscere al meglio i dettagli delle produzioni audiovisive girate in Italia, con immagini e curiosità anche dal backstage.
Per consultare il sito www.italyformovies.it